Ucraina...

Dove fare quattro chiacchiere al di la dell'audio - Off-topic
Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1432
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Ucraina...

Messaggio: # 17567Messaggio Gianfranco
mar 17 mag 2022, 16:08

Massimo, posti cose e poi blocchi il thread impedendo agli altri di discuterne...
Ormai sto posto è diventato uno schifo.

Hai ragione tu, contento?
Gianfranco

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2789
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17568Messaggio M.Ambrosini
mar 17 mag 2022, 16:47

Gianfranco ha scritto:
mar 17 mag 2022, 16:08
Massimo, posti cose e poi blocchi il thread impedendo agli altri di discuterne...
Ormai sto posto è diventato uno schifo.

Hai ragione tu, contento?
Non mi ero accorto che l'argomento era bloccato (l'amministratore può postare comunque)...e lo rimane dato l'inutile battibecco che aveva generato. Non sostengo Putin affatto (tutt'altro) ma credo che in un forum si possa ancora condividere un argomento che si ritiene interessante. Se questo posto "è uno schifo" per tale motivo nessuno ti costringe a rimanerci...al prossimo post irrispettoso da parte tua sceglierò io per te...la mia pazienza ha un limite.
Massimo

Filippo
Messaggi: 2959
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 21:49
Località: Salerno

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17569Messaggio Filippo
mar 17 mag 2022, 16:52

Infatti volevo dirlo io che probabilmente si trattava di un inconveniente tecnico....
Abbandoniamo le scorie di qualche discussione un po' "storta" del passato.... 🙂

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1432
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17570Messaggio Gianfranco
mar 17 mag 2022, 19:18

Gianfranco

Filippo
Messaggi: 2959
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 21:49
Località: Salerno

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17573Messaggio Filippo
mar 17 mag 2022, 23:19

I fatti, come ad esempio i recenti attacchi informatici in mezzo mondo, dimostrano come quello di cui si parla nel video sia molto verosimile.

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1432
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17574Messaggio Gianfranco
mer 18 mag 2022, 9:23

Filippo ha scritto:
mar 17 mag 2022, 23:19
I fatti, come ad esempio i recenti attacchi informatici in mezzo mondo, dimostrano come quello di cui si parla nel video sia molto verosimile.
Vero. E a me fa rabbrividire il sapere come sia 'vulnerabile' l'opinione pubblica' alla disinformazione mirata a sovvertire l'ordine pubblico con conseguente destabilizzazione dei governi in carica.
Persone che, senza riflettere, o credendosi più furbi e intelligenti degli altri, diventano strumenti nelle mani di potenze straniere. Gli stipendiati li posso anche capire ma quelli che lo fanno gratis no.

Ad ogni modo i 'capolavori' di vladimiro ormai non si contano più... Svezia e Finlandia nella NATO... 1350 km di confine a diretto contatto con l'alleanza Atlantica in più e pure nel cortile di San Pietroburgo...
Viene davvero da chiedersi se questo è del mestiere... :twisted:
Gianfranco

Alfredo
Messaggi: 504
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:20
Località: Latina

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17575Messaggio Alfredo
mer 18 mag 2022, 9:35

Gianfranco ha scritto:
mer 18 mag 2022, 9:23
Filippo ha scritto:
mar 17 mag 2022, 23:19
I fatti, come ad esempio i recenti attacchi informatici in mezzo mondo, dimostrano come quello di cui si parla nel video sia molto verosimile.
Vero. E a me fa rabbrividire il sapere come sia 'vulnerabile' l'opinione pubblica' alla disinformazione mirata a sovvertire l'ordine pubblico con conseguente destabilizzazione dei governi in carica.
Persone che, senza riflettere, o credendosi più furbi e intelligenti degli altri, diventano strumenti nelle mani di potenze straniere. Gli stipendiati li posso anche capire ma quelli che lo fanno gratis no.

Ad ogni modo i 'capolavori' di vladimiro ormai non si contano più... Svezia e Finlandia nella NATO... 1350 km di confine a diretto contatto con l'alleanza Atlantica in più e pure nel cortile di San Pietroburgo...
Viene davvero da chiedersi se questo è del mestiere... :twisted:
Mi sembra ci siano già chiare opposizioni di circostanza e temo che non entreranno mai nella nato.
Inoltre , per quel poco che mi è dato di capire , questa è una guerra di opportunità e non di religione. La striscia di terra che Putin si è accaparrato ( secondo me prenderà anche Odessa), con l'accesso al mare e soprattutto il Donbass con le sue ricchezze minerarie, rimborseranno la Russia delle spese militari sostenute in breve tempo. E chissà che non aprano le porte ad ulteriori progetti di conquista. Con buona pace dei simpatizzanti nostrani..

espinol
Messaggi: 145
Iscritto il: gio 15 feb 2018, 21:34

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17576Messaggio espinol
mer 18 mag 2022, 10:30

Filippo ha scritto:
mar 17 mag 2022, 16:52
Infatti volevo dirlo io che probabilmente si trattava di un inconveniente tecnico....
Abbandoniamo le scorie di qualche discussione un po' "storta" del passato.... 🙂
TI RIFERISCI A QUESTA TUA SCORIA qui sotto? Non capisci neanche i paradossi (riguardo ad una guerra che non è la mia e sono in disaccordo nell'alimentarla come fa il nostro governo)... Ma mi sembra di intuire che sei molto giovane.

Direi che la metà basta...... Una cosa è una parola che può scappare, un'altra la reiterazione delle offese con parole che scappano in continuazione.....
Inoltre una cosa sono i ragionamenti in contraddizione, un'altra gli insulti continui.
C'è modo e modo di litigare.
Tendenzialmente sono molto tollerante, ma in questo caso secondo me una persona una dovrebbe essere espulsa dal forum.
Dirò di più.... Io sul mio forum uno che dice che forse potrebbe pure dispiacersi un po' per le persone che muoiono in Ucraina non ce lo vorrei.

espinol
Messaggi: 145
Iscritto il: gio 15 feb 2018, 21:34

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17577Messaggio espinol
mer 18 mag 2022, 10:32

Filippo ha scritto:
mar 17 mag 2022, 16:52
Infatti volevo dirlo io che probabilmente si trattava di un inconveniente tecnico....
Abbandoniamo le scorie di qualche discussione un po' "storta" del passato.... 🙂
TI RIFERISCI A QUESTA TUA SCORIA qui sotto? Non capisci neanche i paradossi (riguardo ad una guerra che non è la mia, come non sono state le altre missioni di pace dove Sergio Mattarella ordinava bombardamenti su Belgrado (li non si dispiaceva nessuno dei morti) --- e sono in disaccordo nell'alimentarle come fa il nostro governo)... Ma mi sembra di intuire che sei molto giovane.

Filippo ha scritto: ---------Direi che la metà basta...... Una cosa è una parola che può scappare, un'altra la reiterazione delle offese con parole che scappano in continuazione.....
Inoltre una cosa sono i ragionamenti in contraddizione, un'altra gli insulti continui.
C'è modo e modo di litigare.
Tendenzialmente sono molto tollerante, ma in questo caso secondo me una persona una dovrebbe essere espulsa dal forum.
Dirò di più.... Io sul mio forum uno che dice che forse potrebbe pure dispiacersi un po' per le persone che muoiono in Ucraina non ce lo vorrei.

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1432
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17578Messaggio Gianfranco
mer 18 mag 2022, 10:57

Alfredo ha scritto:
mer 18 mag 2022, 9:35
Mi sembra ci siano già chiare opposizioni di circostanza e temo che non entreranno mai nella nato.
Inoltre , per quel poco che mi è dato di capire , questa è una guerra di opportunità e non di religione. La striscia di terra che Putin si è accaparrato ( secondo me prenderà anche Odessa), con l'accesso al mare e soprattutto il Donbass con le sue ricchezze minerarie, rimborseranno la Russia delle spese militari sostenute in breve tempo. E chissà che non aprano le porte ad ulteriori progetti di conquista. Con buona pace dei simpatizzanti nostrani..
Non sarei così pessimista... Gli USA hanno già accolto la Svezia e la Finlandia nella NATO, i riottosi, che tecnicamente non hanno nemmeno messo il veto, si adegueranno in cambio di qualche concessione da sventolare all'opinione pubblica. Il gioco è abbastanza 'scoperto' e non impensierisce più del dovuto.

Sulla 'striscia'... conosco gli ucraini... piuttosto combatteranno fino all'ultimo uomo ma oltre alla Crimea, che se dovessero vincere sul campo reclameranno, non verrà dato altro alla russia. In tutte le disamine che leggo si sottovaluta sistematicamente l'entità e la portata delle sanzioni, il dissenso interno cresce di giorno in giorno tra la popolazione e una guerra civile è dietro l'angolo. Ogni giorno scoppiano un paio d'incendi in strutture nevralgiche in territorio russo e gli ucraini centrano poco e nulla. E' dissenso interno da parte dei resistenti al regime di putin. Non sappiamo poi nulla del reale stato di salute del dittatore e di come questo viene visto dai 'fedelissimi' che fedelissimi lo erano fino a quando permetteva loro di arricchirsi a dismisura con i beni del 'popolo' e che ora potrebbero non esserlo più. Infatti non si fida più di nessuno...

Sui simpatizzanti nostrani meglio stendere il proverbiale velo pietoso... Non mi stavano simpatici i filo-americani e mi stanno ancora meno simpatici i filo-russi... Comunque, SE proprio devo scegliere... sto meglio con gli americani che con i russi.
Gianfranco

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2789
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17579Messaggio M.Ambrosini
mer 18 mag 2022, 11:11

espinol ha scritto:
mer 18 mag 2022, 10:32
Filippo ha scritto:
mar 17 mag 2022, 16:52
Infatti volevo dirlo io che probabilmente si trattava di un inconveniente tecnico....
Abbandoniamo le scorie di qualche discussione un po' "storta" del passato.... 🙂
TI RIFERISCI A QUESTA TUA SCORIA qui sotto? Non capisci neanche i paradossi (riguardo ad una guerra che non è la mia, come non sono state le altre missioni di pace dove Sergio Mattarella ordinava bombardamenti su Belgrado (li non si dispiaceva nessuno dei morti) --- e sono in disaccordo nell'alimentarle come fa il nostro governo)... Ma mi sembra di intuire che sei molto giovane.

Filippo ha scritto: ---------Direi che la metà basta...... Una cosa è una parola che può scappare, un'altra la reiterazione delle offese con parole che scappano in continuazione.....
Inoltre una cosa sono i ragionamenti in contraddizione, un'altra gli insulti continui.
C'è modo e modo di litigare.
Tendenzialmente sono molto tollerante, ma in questo caso secondo me una persona una dovrebbe essere espulsa dal forum.
Dirò di più.... Io sul mio forum uno che dice che forse potrebbe pure dispiacersi un po' per le persone che muoiono in Ucraina non ce lo vorrei.
Luca....BASTA INTERVENTI POLEMICI!!
Qui si discute nel rispetto delle altrui persone e questo vale per TUTTl !!!!!
Massimo

Alfredo
Messaggi: 504
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:20
Località: Latina

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17580Messaggio Alfredo
mer 18 mag 2022, 11:16

Gianfranco ha scritto:
mer 18 mag 2022, 10:57
Alfredo ha scritto:
mer 18 mag 2022, 9:35
Mi sembra ci siano già chiare opposizioni di circostanza e temo che non entreranno mai nella nato.
Inoltre , per quel poco che mi è dato di capire , questa è una guerra di opportunità e non di religione. La striscia di terra che Putin si è accaparrato ( secondo me prenderà anche Odessa), con l'accesso al mare e soprattutto il Donbass con le sue ricchezze minerarie, rimborseranno la Russia delle spese militari sostenute in breve tempo. E chissà che non aprano le porte ad ulteriori progetti di conquista. Con buona pace dei simpatizzanti nostrani..
Non sarei così pessimista... Gli USA hanno già accolto la Svezia e la Finlandia nella NATO, i riottosi, che tecnicamente non hanno nemmeno messo il veto, si adegueranno in cambio di qualche concessione da sventolare all'opinione pubblica. Il gioco è abbastanza 'scoperto' e non impensierisce più del dovuto.

Sulla 'striscia'... conosco gli ucraini... piuttosto combatteranno fino all'ultimo uomo ma oltre alla Crimea, che se dovessero vincere sul campo reclameranno, non verrà dato altro alla russia. In tutte le disamine che leggo si sottovaluta sistematicamente l'entità e la portata delle sanzioni, il dissenso interno cresce di giorno in giorno tra la popolazione e una guerra civile è dietro l'angolo. Ogni giorno scoppiano un paio d'incendi in strutture nevralgiche in territorio russo e gli ucraini centrano poco e nulla. E' dissenso interno da parte dei resistenti al regime di putin. Non sappiamo poi nulla del reale stato di salute del dittatore e di come questo viene visto dai 'fedelissimi' che fedelissimi lo erano fino a quando permetteva loro di arricchirsi a dismisura con i beni del 'popolo' e che ora potrebbero non esserlo più. Infatti non si fida più di nessuno...

Sui simpatizzanti nostrani meglio stendere il proverbiale velo pietoso... Non mi stavano simpatici i filo-americani e mi stanno ancora meno simpatici i filo-russi... Comunque, SE proprio devo scegliere... sto meglio con gli americani che con i russi.
Mi piacerebbe vederla come te ma ho dei dubbi.
Mariupol mi sembra ormai in mano ai russi. Sembra che abbiano addirittura riaperto le scuole ..in lingua russa. Temo che questo conflitto possa finire solo con un colpo di stato.

espinol
Messaggi: 145
Iscritto il: gio 15 feb 2018, 21:34

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17581Messaggio espinol
mer 18 mag 2022, 11:37

M.Ambrosini ha scritto:
mer 18 mag 2022, 11:11
espinol ha scritto:
mer 18 mag 2022, 10:32
Filippo ha scritto:
mar 17 mag 2022, 16:52
Infatti volevo dirlo io che probabilmente si trattava di un inconveniente tecnico....
Abbandoniamo le scorie di qualche discussione un po' "storta" del passato.... 🙂
TI RIFERISCI A QUESTA TUA SCORIA qui sotto? Non capisci neanche i paradossi (riguardo ad una guerra che non è la mia, come non sono state le altre missioni di pace dove Sergio Mattarella ordinava bombardamenti su Belgrado (li non si dispiaceva nessuno dei morti) --- e sono in disaccordo nell'alimentarle come fa il nostro governo)... Ma mi sembra di intuire che sei molto giovane.

Filippo ha scritto: ---------Direi che la metà basta...... Una cosa è una parola che può scappare, un'altra la reiterazione delle offese con parole che scappano in continuazione.....
Inoltre una cosa sono i ragionamenti in contraddizione, un'altra gli insulti continui.
C'è modo e modo di litigare.
Tendenzialmente sono molto tollerante, ma in questo caso secondo me una persona una dovrebbe essere espulsa dal forum.
Dirò di più.... Io sul mio forum uno che dice che forse potrebbe pure dispiacersi un po' per le persone che muoiono in Ucraina non ce lo vorrei.
Luca....BASTA INTERVENTI POLEMICI!!
Qui si discute nel rispetto delle altrui persone e questo vale per TUTTl !!!!!
Beh mi sembrava il minimo sono stato insultato e mi si è impedito di replicare (e qui sono stato gentile) ... Anche se non penso che qui sia uno schifo non è differente da altri forum che ho letto, ma è dura avere opinioni controcorrente, diverse e difendersi quando gli altri fanno gruppo contro i pochi che vengono insultati ... Probabilmente il consiglio di Filippo è una delle poche cose giuste che ha detto tra i vari insulti (tanto più che io non amo scrivere nei forum) e questo è l'unico nel quale abbia mai scritto.

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1432
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17582Messaggio Gianfranco
mer 18 mag 2022, 11:56

Alfredo ha scritto:
mer 18 mag 2022, 11:16
Mi piacerebbe vederla come te ma ho dei dubbi.
Mariupol mi sembra ormai in mano ai russi. Sembra che abbiano addirittura riaperto le scuole ..in lingua russa. Temo che questo conflitto possa finire solo con un colpo di stato.
Ovviamente nessuno, tantomeno io, ha certezze in tasca.
Mariupol è stata praticamente distrutta all'80%. Quel 20% di territorio che ne è uscito parzialmente indenne sta venendo 'russificato' ma nemmeno i russofoni credono più nelle 'buone intenzioni' degli invasori...
SE dovesse risultare vero il 'piano' di 'deucrainizzazione' che circolava settimane fa... beh... auguri. I russi si troveranno a gestire una guerra civile permanente perchè anche i russofoni più incalliti ormai si reputano comunque ucraini e non russi. Mariupol era una città bella e prosperosa sotto il governo ucraino e sicuramente non lo sarà altrettanto sotto quello russo.
Gianfranco

Filippo
Messaggi: 2959
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 21:49
Località: Salerno

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17583Messaggio Filippo
mer 18 mag 2022, 13:19

A me delle polemiche del passato non frega più nulla...
Direi che può bastare....
Non sono così imbecille da legarmi al dito per sempre delle stronzate, punto.
Mi piacerebbe discutere in santa pace, ripunto.

espinol
Messaggi: 145
Iscritto il: gio 15 feb 2018, 21:34

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17584Messaggio espinol
mer 18 mag 2022, 13:56

Per chi vuole ascoltare altre campane che non siano solo le notizie di RAI MEDIASET LA7 ecc. e i noti giornaloni ... Metto 2 link che trattano di guerra guerreggiata, ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIATA LA VISIONE AGLI ISTERICI e AI DEBOLI DI STOMACO E A CHI INTERESSA SOLO IL MAINSTREAM.
io non li ho ancora visti, li vedro' stanotte o domani al più tardi.




https://www.youtube.com/watch?v=oatoMcQqYZs


https://www.youtube.com/watch?v=5qoWXWGsvRQ

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1432
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17586Messaggio Gianfranco
mer 18 mag 2022, 16:53

https://www.butac.it/donbass-14000-vittime/

https://ukraine.un.org/sites/default/fi ... 20EN_0.pdf

Tutta la narrativa su cui poggiano le 'ragioni' dei russi è semplicemente e clamorosamente falsa.
Gianfranco

espinol
Messaggi: 145
Iscritto il: gio 15 feb 2018, 21:34

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17587Messaggio espinol
mer 18 mag 2022, 19:35

Altro video dove è ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIATA LA VISIONE AGLI ISTERICI e AI DEBOLI DI STOMACO E A CHI INTERESSA SOLO IL MAINSTREAM.

Ucraina l'altra verità

https://www.youtube.com/watch?v=XOqq9ALn1Tw

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1432
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17588Messaggio Gianfranco
mer 18 mag 2022, 19:42

Germania, Danimarca, Olanda e Belgio decuplicheranno eolico
Germania, Danimarca, Paesi Bassi e Belgio hanno dichiarato di voler aumentare di dieci volte la loro capacità di energia eolica nel Mare del Nord entro il 2050 per sostenere l'Unione a raggiungere i suoi obiettivi climatici e ottenere l'indipendenza dagli idrocarburi russi. La premier danese Mette Frederiksen ha affermato che il piano significheràche i quattro Paesi "forniranno più della metà di tutto l'eolico offshore necessario per raggiungere la neutralità climatica nell'Unione europea.

Molto bene.
Gianfranco

espinol
Messaggi: 145
Iscritto il: gio 15 feb 2018, 21:34

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17589Messaggio espinol
mer 18 mag 2022, 20:01


Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2789
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17590Messaggio M.Ambrosini
mer 18 mag 2022, 20:04

espinol ha scritto:
mer 18 mag 2022, 19:35
Altro video dove è ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIATA LA VISIONE AGLI ISTERICI e AI DEBOLI DI STOMACO E A CHI INTERESSA SOLO IL MAINSTREAM.
Limitiamoci a segnalare ciò che riteniamo sia utile...evitiamo questo genere di "infarciture" che possono risultare irrispettose nei confronti di chi ha opinioni diverse !
Massimo

espinol
Messaggi: 145
Iscritto il: gio 15 feb 2018, 21:34

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17591Messaggio espinol
mer 18 mag 2022, 21:25

M.Ambrosini ha scritto:
mer 18 mag 2022, 20:04
espinol ha scritto:
mer 18 mag 2022, 19:35
Altro video dove è ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIATA LA VISIONE AGLI ISTERICI e AI DEBOLI DI STOMACO E A CHI INTERESSA SOLO IL MAINSTREAM.
Limitiamoci a segnalare ciò che riteniamo sia utile...evitiamo questo genere di "infarciture" che possono risultare irrispettose nei confronti di chi ha opinioni diverse !
DI UTILE DA SEGNALARE IN UNA GUERRA NON C'è NULLA, A PARTE LA FINE.
Io non ho opinioni riguardo al conflitto, io guardo un po' di tutto (l'unica impressione che ho è che che la guerra è stata fatta all' EUROPA e l'Ucraina è solo il mezzo ... L'Europa subirà una forte crisi energetica nei prossimi anni e soprattutto a livello industriale molte aziende probabilmente chiuderanno, (GREAT RESET?) spero di essere in errore, ma forse se va bene fra 10 anni potremmo riprenderci energeticamente. --- Sbaglio o mi sembra che l' UE venda/regala armi all'Ucraina e compra ancora GAS Russo? Gli USA sembra addirittura il petrolio con uno stratagemma miscelandolo con altro di altra provenienza, un gioco senza fine, dove il governo italiano soffia sul fuoco senza neanche avere tentato uno straccio di approccio diplomatico... Quindi se posto qualcosa che possa urtare la sensibilità di qualcuno preferisco avvisare prima, trovo MOLTO STRESSANTE dover replicare (di devo ricordare ......) Quindi chi ha voglia guarda il video (però è avvisato) chi non gli va' va avanti a piè sospinto --- Ci sono fazioni che tendono a stare da una parte o dall'altra per le ragioni più disparate e non vogliono avere una visione più ampia --- Per quel che mi riguarda posso anche continuare a leggere senza il bisogno di scrivere, non è un sacrificio per me.

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1432
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17592Messaggio Gianfranco
mer 18 mag 2022, 22:20

https://www.vivienergia.it/casa/viviped ... funzionano

Invece di restare ancorati al passato energetico è arrivata l'ora, grazie anche ai recenti sviluppi geopolitici, di compiere, finalmente, la svolta che cambierà il mondo energetico.
Bisogna puntare sulle rinnovabili e abbandonare definitivamente l'energia fossile corresponsabile del degrado ambientale.

Nei prossimi anni la fusione nucleare sarà finalmente realtà e non avremo più bisogno di gas, petrolio, carbone ecc...

https://www.enea.it/it/Ricerca_sviluppo ... e-nucleare

Da grandi crisi nascono grandi opportunità e, soprattutto, una grandissima spinta innovativa e tecnologica.
In attesa di questo auspicabilissimo futuro l'Italia potrebbe diventare uno dei principali HUB europei per il gas:

https://www.startmag.it/energia/guerra- ... ia-italia/

I russi possono vendere il loro gas ai cinesi... che però ne comprerebbero si e no il 5% di quanto ne vende attualmente all'Europa... contenti loro...

Qui invece 'una' delle vere ragioni della guerra per l'espansione territoriale dei russi:

https://www.elettronicanews.it/sottosuo ... del-litio/

Hanno capito anche loro che i combustibili fossili hanno le ore contate... il nazismo (probabilmente ci sono più nazisti nelle curve sud allo stadio...), la protezione dei russofoni (ai quali però stanno radendo al suolo le case decimandoli...), l'espansione della NATO (Svezia e Finlandia 2 a 0 per la NATO), le comunità LGBT ecc... sono tutte scuse buone per abbindolare il popolino...
Gianfranco

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2789
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17593Messaggio M.Ambrosini
gio 19 mag 2022, 6:48

Gianfranco ha scritto:
mer 18 mag 2022, 22:20

Nei prossimi anni la fusione nucleare sarà finalmente realtà e non avremo più bisogno di gas, petrolio, carbone ecc...

https://www.enea.it/it/Ricerca_sviluppo ... e-nucleare

Da grandi crisi nascono grandi opportunità e, soprattutto, una grandissima spinta innovativa e tecnologica.
In attesa di questo auspicabilissimo futuro l'Italia potrebbe diventare uno dei principali HUB europei per il gas:

https://www.startmag.it/energia/guerra- ... ia-italia/

I russi possono vendere il loro gas ai cinesi... che però ne comprerebbero si e no il 5% di quanto ne vende attualmente all'Europa... contenti loro...

Qui invece 'una' delle vere ragioni della guerra per l'espansione territoriale dei russi:

https://www.elettronicanews.it/sottosuo ... del-litio/

Hanno capito anche loro che i combustibili fossili hanno le ore contate... il nazismo (probabilmente ci sono più nazisti nelle curve sud allo stadio...), la protezione dei russofoni (ai quali però stanno radendo al suolo le case decimandoli...), l'espansione della NATO (Svezia e Finlandia 2 a 0 per la NATO), le comunità LGBT ecc... sono tutte scuse buone per abbindolare il popolino...
Condivido in gran parte questo intervento...sono anch'io dell'opinione che le reali ragioni siano economiche. Il punto è che Putin ha un notevole gradimento in patria dovuto al fatto che proprio grazie alla costituzione di Gazprom (prima di lui il gas era gestito da oligarchi russi....vedi l'excursus storico che avevo linkato nell'altra discussione e che riporto per comodità qui e che consiglio a tutti di vedere se volete dipanare qualche dubbio: https://www.youtube.com/watch?v=dvxQAskU4sk ) per cui è stato l'artefice della rinascita economica russa attraverso lo sfruttamento statale delle risorse naturali della Russia...e questo gradimento credo non sia facile da estirpare in coloro che prima della sua presidenza non vedevano uno stipendio da mesi...
Questo è un aspetto su cui Putin sa bene di poter contare.
Il secondo aspetto invece, che a mio avviso non ha opportunamente valutato (e lo si intende dall'altro link che avevo messo nella discussione chiusa), è il pensiero che l'Europa avrebbe reagito in modo simile a quando nel 2014 invase la Crimea...e non certo come ha reagito ora con pesanti sanzioni/ritorsioni. Pensava di fare una passeggiata come gli USA hanno fatto in Iraq o in Siria. Comprendo però la percezione di ingiustizia da parte sua (e da parte dell'oriente in generale): agli USA è permesso di tutto...alla Russia no.
Mi hanno colpito le scuse fatte da Putin agli israeliani dopo l'intervista di Lavrov su Rete 4 per alcune parole infelici dette dal ministro degli esteri sugli ebrei: da un lato Putin sta attento al pelo...dall'altro non percepisce affatto l'orrore che sta causando che ha ben altro peso!
La realtà è complessa...come la personalità di certi politici.
Credo non sia affatto facile intravedere una fine pacifica a breve termine.
Massimo

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1432
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Ucraina...

Messaggio: # 17594Messaggio Gianfranco
gio 19 mag 2022, 8:01

Putin non percepisce l'Ucraina come nazione indipendente e nemmeno gli ucraini come popolo di questa nazione. Più o meno come Hitler con gli ebrei. Per questo motivo colpisce indiscrinatamente civili e militari. Non le considera persone. Qui è tutto l'orrore. La storia si ripete.
Gianfranco

Rispondi