Il valzer delle testine episodio 2

General audio discussion
Rispondi
Zanzara8
Messaggi: 114
Iscritto il: mar 27 feb 2018, 21:46

Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17710Messaggio Zanzara8
ven 10 giu 2022, 14:55

................dopo alcuni anni eccomi di nuovo in pista con il valzer delle testine episodio 2................dunque eravamo rimasti al confronto Shure 85 +stilo gt2 vs. Vestax............be,sapete tutti come è andata..........ora il confronto è tra Shure 85+gt2 vs. Shure 75 gt2+gt2................le prime impressioni di ascolto a parità di peso è risultato a favore della 75 gt2.............piu dinamica ed ariosa,con una analisi dell'incisione piu dettagliata...........altro confronto:Shure 85+ gt2 vs Shure 91e+stilo Shure 91 giallo alternato allo stilo 91 rosso..............anche questo confronto la dice lunga sulle doti di questa testina......,ugualmente piu dinamica ed ariosa............: dimenticavo il setup:Grundig ps 1020 + x55+activ xv400..............il tutto condito con i cavi consigliati ....................il giradischi è stato alternato ad un Sansui Fr 4060 anni 70.................be,un altro ascoltare...........penso da portare ad un prossimo meeting...........stay tuned......

Avatar utente
a.corbis
Messaggi: 133
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 18:41

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17712Messaggio a.corbis
ven 10 giu 2022, 19:04

Ma la testina M75GT2 l'hai sgusciata dalla plastica nera, lasciandola nuda come la M85G e l'hai inserita nella clip di metallo? così solo potrai fare le prove nelle medesime condizioni.
saluti cari.
Angelo.

Zanzara8
Messaggi: 114
Iscritto il: mar 27 feb 2018, 21:46

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17719Messaggio Zanzara8
sab 11 giu 2022, 0:29

a.corbis ha scritto:
ven 10 giu 2022, 19:04
Ma la testina M75GT2 l'hai sgusciata dalla plastica nera, lasciandola nuda come la M85G e l'hai inserita nella clip di metallo? così solo potrai fare le prove nelle medesime condizioni.
saluti cari.
Angelo.
……….ciao Angelo,sia la Shure 75 che la 91 nascono con il guscio di plastica,se sono cosí un motivo ci sarà………😎

Avatar utente
a.corbis
Messaggi: 133
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 18:41

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17721Messaggio a.corbis
sab 11 giu 2022, 8:20

Certo, ma provarle sul PS1020 che monta di serie una testina sgusciata (M85G) non sarebbe molto attendibile. Piuttosto sarebbe più adatto il PS 1010 che di serie monta una testina con involucro in plastica ( M75B).

Zanzara8
Messaggi: 114
Iscritto il: mar 27 feb 2018, 21:46

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17728Messaggio Zanzara8
sab 11 giu 2022, 21:27

a.corbis ha scritto:
sab 11 giu 2022, 8:20
Certo, ma provarle sul PS1020 che monta di serie una testina sgusciata (M85G) non sarebbe molto attendibile. Piuttosto sarebbe più adatto il PS 1010 che di serie monta una testina con involucro in plastica ( M75B).
............ma se comunque sia la Shure 75 che la 91 vanno meglio non vedo perchè la prova debba essere fatta sul Grundig ps 1010.........per cui perchè si dovrebbero sgusciare?.......

Avatar utente
a.corbis
Messaggi: 133
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 18:41

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17729Messaggio a.corbis
sab 11 giu 2022, 21:46

Ok! Se per te vanno meglio, va bene così.Proveró quando avrò tempo, M75Gt2,M91GD (rossa),M91E(puntina nera)M91ED(gialla) e anche le V15I-V15II-V15III-V15III he- V15IV. Visto che le posseggo da diversi anni. Grazie. Un abbraccio Angelo.

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2830
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17730Messaggio M.Ambrosini
dom 12 giu 2022, 7:34

Zanzara8 ha scritto:
sab 11 giu 2022, 21:27
a.corbis ha scritto:
sab 11 giu 2022, 8:20
Certo, ma provarle sul PS1020 che monta di serie una testina sgusciata (M85G) non sarebbe molto attendibile. Piuttosto sarebbe più adatto il PS 1010 che di serie monta una testina con involucro in plastica ( M75B).
............ma se comunque sia la Shure 75 che la 91 vanno meglio non vedo perchè la prova debba essere fatta sul Grundig ps 1010.........per cui perchè si dovrebbero sgusciare?.......
Ma sono gli effetti collaterali di Auroville? :o

Tutti al mare a far compagnia a Filippo :D :D :D
Io parto domani... ;)
Massimo

Zanzara8
Messaggi: 114
Iscritto il: mar 27 feb 2018, 21:46

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17732Messaggio Zanzara8
dom 12 giu 2022, 9:41

M.Ambrosini ha scritto:
dom 12 giu 2022, 7:34
Zanzara8 ha scritto:
sab 11 giu 2022, 21:27
a.corbis ha scritto:
sab 11 giu 2022, 8:20
Certo, ma provarle sul PS1020 che monta di serie una testina sgusciata (M85G) non sarebbe molto attendibile. Piuttosto sarebbe più adatto il PS 1010 che di serie monta una testina con involucro in plastica ( M75B).
............ma se comunque sia la Shure 75 che la 91 vanno meglio non vedo perchè la prova debba essere fatta sul Grundig ps 1010.........per cui perchè si dovrebbero sgusciare?.......
Ma sono gli effetti collaterali di Auroville? :o

Tutti al mare a far compagnia a Filippo :D :D :D
Io parto domani... ;)
…..,,infatti dato che gli effetti collaterali sono stati molto positivi a settembre si torna ad Auroville……..😎

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1431
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17779Messaggio Gianfranco
ven 1 lug 2022, 19:45

A me la Vestax a 1,5 grammi e con lo stilo leggermente sfilato continua a piacermi un botto. Adesso sto provando una MC e anche questa non mi dispiace affatto, suona aperta e dettagliata come la controparte CD.
Sono pure tornato al braccio dritto Low Mass... Un Pioneer consumer anni 80, lo stesso che avevo da pischello PL 430. Il braccio scende frenato come da nuovo e sono passati 40 anni... Al contrario dei Grundig sembra suonare meglio con il coperchio al suo posto e chiuso. Suona meglio o peggio dei Grundig? Diversamente sicuramente, traccia meglio, soprattutto a fine disco. Nel complesso però non direi che suona meglio. Qui il CCI non c'è ma magari è possibile migliorarlo bloccando il telaio flottante e mettendogli i piedini morbidi...
Gianfranco

nerone
Messaggi: 777
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:49

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17780Messaggio nerone
ven 1 lug 2022, 21:58

Gianfranco, il disco di alluminio l'hai incollato sul tappetino?
Anche a me è piaciuta la Vestax

Avatar utente
BUZZ78
Messaggi: 162
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 17:31

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17781Messaggio BUZZ78
sab 2 lug 2022, 8:10

Gianfranco ha scritto:
ven 1 lug 2022, 19:45
A me la Vestax a 1,5 grammi e con lo stilo leggermente sfilato continua a piacermi un botto. Adesso sto provando una MC e anche questa non mi dispiace affatto, suona aperta e dettagliata come la controparte CD.
Sono pure tornato al braccio dritto Low Mass... Un Pioneer consumer anni 80, lo stesso che avevo da pischello PL 430. Il braccio scende frenato come da nuovo e sono passati 40 anni... Al contrario dei Grundig sembra suonare meglio con il coperchio al suo posto e chiuso. Suona meglio o peggio dei Grundig? Diversamente sicuramente, traccia meglio, soprattutto a fine disco. Nel complesso però non direi che suona meglio. Qui il CCI non c'è ma magari è possibile migliorarlo bloccando il telaio flottante e mettendogli i piedini morbidi...
Hi, I’m thinking to one question. I knew that the top must be open with the PS1020, but should we remove the top from the turntable ? Thanks

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1431
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17782Messaggio Gianfranco
sab 2 lug 2022, 8:41

nerone ha scritto:
ven 1 lug 2022, 21:58
Gianfranco, il disco di alluminio l'hai incollato sul tappetino?
Anche a me è piaciuta la Vestax
Sui Grundig il cerchietto non l'ho incollato. Sul Pioneer sto usando il suo tappetino originale che è sagomato, quello Grundig non si adatta bene sul bordo esterno.
Gianfranco

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 1431
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17783Messaggio Gianfranco
sab 2 lug 2022, 8:43

BUZZ78 ha scritto:
sab 2 lug 2022, 8:10

Hi, I’m thinking to one question. I knew that the top must be open with the PS1020, but should we remove the top from the turntable ? Thanks
Yes, with the PS1020 remove the top for best listening.
Gianfranco

Avatar utente
BUZZ78
Messaggi: 162
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 17:31

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17784Messaggio BUZZ78
sab 2 lug 2022, 16:34

Thanks for your reply !

nerone
Messaggi: 777
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:49

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17787Messaggio nerone
dom 3 lug 2022, 22:01

Gianfranco ha scritto:
sab 2 lug 2022, 8:41
nerone ha scritto:
ven 1 lug 2022, 21:58
Gianfranco, il disco di alluminio l'hai incollato sul tappetino?
Anche a me è piaciuta la Vestax
Sui Grundig il cerchietto non l'ho incollato. Sul Pioneer sto usando il suo tappetino originale che è sagomato, quello Grundig non si adatta bene sul bordo esterno.
Ok grazie

grunf
Messaggi: 274
Iscritto il: ven 27 apr 2018, 19:41

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17927Messaggio grunf
mar 9 ago 2022, 13:40

Ok, tutti amiamo le Shure 75-85-91-95... uno dei vantaggi delle testine è che si possono collezionare senza ingombrare le case, e sostituire nel giro di pochi secondi, diversamente dalle elettroniche e dai diffusori ;)
Da anni sono rimasto senza MC in casa, quando in preda ad un raptus monoteista grundiggaro ho venduto DL103 ed EMT XSD15 :(
Sono in crisi di astinenza, ne devo riacquistare una.

Consigli? (domanda retorica, so la risposta: "non perdere tempo e denaro, goditi le Shure!")

Il primo pensiero va alla solita DL103, l'ho avuta sia in versione originale che sgusciata, la prima era assai povera di armonici, la seconda più ricca ma bizzosa e squilibrata. Forse lavorando sull'accoppiamento shell/testina con una DL103 nuda si potrebbe avere un risultato soddisfacente.
La seconda possibilità potrebbe essere una Audio-Technica AT33PTGII, diamante microline che dovrebbe durare il triplo di uno conico o ellittico, se è vero porterebbe il costo orario al livello di una MM scadente, e sarebbe più complementare alle amate Shure rispetto alla 103. Il coperchio inferiore avvitato sembra proprio pensato per essere tolto (o modificato...)

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2830
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17928Messaggio M.Ambrosini
mar 9 ago 2022, 14:01

grunf ha scritto:
mar 9 ago 2022, 13:40
Ok, tutti amiamo le Shure 75-85-91-95... uno dei vantaggi delle testine è che si possono collezionare senza ingombrare le case, e sostituire nel giro di pochi secondi, diversamente dalle elettroniche e dai diffusori ;)
Da anni sono rimasto senza MC in casa, quando in preda ad un raptus monoteista grundiggaro ho venduto DL103 ed EMT XSD15 :(
Sono in crisi di astinenza, ne devo riacquistare una.

Consigli? (domanda retorica, so la risposta: "non perdere tempo e denaro, goditi le Shure!")

Il primo pensiero va alla solita DL103, l'ho avuta sia in versione originale che sgusciata, la prima era assai povera di armonici, la seconda più ricca ma bizzosa e squilibrata. Forse lavorando sull'accoppiamento shell/testina con una DL103 nuda si potrebbe avere un risultato soddisfacente.
La seconda possibilità potrebbe essere una Audio-Technica AT33PTGII, diamante microline che dovrebbe durare il triplo di uno conico o ellittico, se è vero porterebbe il costo orario al livello di una MM scadente, e sarebbe più complementare alle amate Shure rispetto alla 103. Il coperchio inferiore avvitato sembra proprio pensato per essere tolto (o modificato...)
Di mc in gioventù ne ho provate diverse e anche di piuttosto costose (incluse le due che avevi anche tu...trovate un piccolo elenco in fondo a questo link: https://hifiaudio.altervista.org/apparecchi-ritirati/)...l'unica che vorrei riprovare oggi è la vecchia Fidelity Research FR1mkII...aveva un picco abbastanza pronunciato sulle alte (tipo dl103 o v15III) ma c'era qualcosa d'altro che mi rimase impresso...
Altra testina che invece non ho mai avuto ma che ho sempre desiderato provare fin dalla prova fatta su uno dei primissimi Audio Review (quando a fronte delle prove tecniche approfondite sulle testine e su tanto altro, era un piacere comprare la rivista) è la Denon DL1000...una testina dalla linearità da manuale che tracciava la banda V con un peso inferiore a quello necessario alla V15IV....un record per una MC.
E' un vero peccato che da tempo non vi siano più test accurati (e quelli sui primi A.R. erano accuratissimi) riguardanti le testine
Massimo

Avatar utente
a.corbis
Messaggi: 133
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 18:41

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17929Messaggio a.corbis
mar 9 ago 2022, 18:09

Quando ero HI END dipendente, sono passate sui tanti giradischi che ho posseduto, moltissime testine MC tra cui: LINN Asak,LINN Troika,Audio Technica AT33 (sgusciata YBA Diva),Dynavector Ruby,Denon 103,Denon103 pro, Supex1000,Supex 900. Ecco di tutte queste proprio la Supex 900 mi piacerebbe riascoltare.
saluti cari.
Angelo

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2830
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17934Messaggio M.Ambrosini
oggi, 14:57

Zanzara8 ha scritto:
dom 12 giu 2022, 9:41

…..,,infatti dato che gli effetti collaterali sono stati molto positivi a settembre si torna ad Auroville……..😎
...e se prima di tornare ad Auroville a Settembre si organizzasse un bel meeting da te? Ricordo che tempo fa ti eri dato disponibile al riguardo...è ancora una cosa fattibile?
Così potremmo ascoltare, ciascuno con le proprie orecchie, il tuo sistema con le amplificazioni Sansui di cui hai scritto meraviglie e con le altrettanto meravigliose testine di cui sopra.
Massimo

Zanzara8
Messaggi: 114
Iscritto il: mar 27 feb 2018, 21:46

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17935Messaggio Zanzara8
oggi, 16:12

M.Ambrosini ha scritto:
oggi, 14:57
Zanzara8 ha scritto:
dom 12 giu 2022, 9:41

…..,,infatti dato che gli effetti collaterali sono stati molto positivi a settembre si torna ad Auroville……..😎
...e se prima di tornare ad Auroville a Settembre si organizzasse un bel meeting da te? Ricordo che tempo fa ti eri dato disponibile al riguardo...è ancora una cosa fattibile?
Così potremmo ascoltare, ciascuno con le proprie orecchie, il tuo sistema con le amplificazioni Sansui di cui hai scritto meraviglie e con le altrettanto meravigliose testine di cui sopra.
...............ciao Massimo,grazie per avermi ricordato quell'offerta che ti feci un po di tempo fa.....................come vedi periodicamente metto in vendita alcune cose...................compresi vinili e cd...........durante questi anni sono cambiati alcuni aspetti della mia vita .................aspetti rivolti verso una ricerca piu interiore che esteriore...............per cui benessere e non beneavere..................il mio tempo lo impegno in altre cose per me piu importanti........a volte mi diletto ancora a provare e riprovare oggetti che suonano..............ma piu per nostalgia;se la tua missiva si riferiva a quello che ho scritto prendila con le molle,è solo un mio pensiero.....nulla di piu,nel contempo sono felice che ci siano persone ottimamente interessate a continuare ripetutamente prove su prove per sentire particolari musicali differenti per poi condividerle con la comunità.............la priorità del mio tempo per questo è scaduta........ora è tempo di Auroville..........buona musica a tutti

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2830
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17936Messaggio M.Ambrosini
oggi, 18:23

Zanzara8 ha scritto:
oggi, 16:12
...........la priorità del mio tempo per questo è scaduta........ora è tempo di Auroville..........buona musica a tutti
Per quanto mi riguarda "la priorità del mio tempo per questo" (ovvero per l'audio) è sempre arrivata dopo la mia famiglia...
Spero comunque che a noi poveri morrtali ci sia concesso il "ben-essere" anche senza doverci trasferire ad Auroville...

A parte questo mi sembra tu vada in India a "svernare" (...a costo zero o quasi) a quanto ho visto lo scorso anno e torni poi in Italia quando c'è bella stagione....ne riparleremo quindi alla prossima primavera quando risboccerà la passione per l'audio e per le scoperte sensazionali. :)
Massimo

Zanzara8
Messaggi: 114
Iscritto il: mar 27 feb 2018, 21:46

Re: Il valzer delle testine episodio 2

Messaggio: # 17937Messaggio Zanzara8
46 minuti fa

:roll:
M.Ambrosini ha scritto:
oggi, 18:23
Zanzara8 ha scritto:
oggi, 16:12
...........la priorità del mio tempo per questo è scaduta........ora è tempo di Auroville..........buona musica a tutti
Per quanto mi riguarda "la priorità del mio tempo per questo" (ovvero per l'audio) è sempre arrivata dopo la mia famiglia...
Spero comunque che a noi poveri morrtali ci sia concesso il "ben-essere" anche senza doverci trasferire ad Auroville...

A parte questo mi sembra tu vada in India a "svernare" (...a costo zero o quasi) a quanto ho visto lo scorso anno e torni poi in Italia quando c'è bella stagione....ne riparleremo quindi alla prossima primavera quando risboccerà la passione per l'audio e per le scoperte sensazionali. :)
..............per quanto riguarda lo svernare in India a costo zero è puramente fantascienza per via che ad Auroville vado come volontario lavorando come infermiere professionale i
nell'ospedale in loco............il ritorno in Italia verso primavera è dettato che avendo una attività con partita iva devo fare quadrare i conti...............faccio presente che ad Auroville la mia prestazione è gratuita e la permanenza è tutta a mie spese..............tra l'altro ho anche dei figli in Italia con dei nipoti e mi fa piacere rivederli............per quanto riguarda il ben-essere era riferito alla mia situazione..................per cui voi siete esonerati dall'andare ad Auroville :roll:

Rispondi