supertweeter su altec a7

Aspetti generali - Audio concepts and general technical topics
Rispondi
Avatar utente
giorbe
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 18 nov 2019, 15:56

supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14949Messaggio giorbe
ven 2 lug 2021, 21:12

Salve a tutti,
Sto cercando di far funzionare un supertweeter su un paio di altec A7

Uso un crossover dsp a due vie (minidsp 4x2)
le trombe in controfase e
ho connesso i supertweeter ft17h con un 1u e un attenuatore in fase con le trombe

Ma aprendo i supertweeter perdo dettagli dell'informazione spaziale.

Sintomo di problemi di fase e sincronizzazione tra le vie, immagino.

Ho fatto un po' di prove ma le A7 continuano ad andare meglio senza i supertweeter.

Ho cercato di arretrare gli ft17h allineandoli con il driver delle trombe, invertire la fase, aggiungere un' induttanza al crossover (per una curva a 12db), varie combinazioni.

Per essere onesti con l'ultimo cambio di supporto per le trombe, del supertweeter non ce n'e' davvero bisogno. Lo so, chi me lo fa' fare? E' interessante.

Avete suggerimenti?
Giorgio

Avatar utente
giorbe
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 18 nov 2019, 15:56

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14950Messaggio giorbe
ven 2 lug 2021, 21:31

Che c'entra col CCI?
I due ampli sono sanyo JA220 per gli alti e JA240 per i bassi.
Cavi il piu' possibile corretti. Percorso cavi quanto possibile.
Ho letto da qualche parte che le A7 sono state il primo diffusore altec specificatamente progettato con coerenza di tempo.
Sorgente solo digitale, e poi il minidsp e' connesso in analogico, dopo il dac, un accrocco.
Giorgio

Avatar utente
myfisite
Site Admin
Messaggi: 1242
Iscritto il: sab 10 feb 2018, 15:13
Località: Prov. Milano

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14952Messaggio myfisite
ven 2 lug 2021, 23:04

Condensatore da 1uF? Prova valori più piccoli. Oppure aumenti la pendenza di taglio con una bobina in parallelo.
Marco A.

Avatar utente
giorbe
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 18 nov 2019, 15:56

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14953Messaggio giorbe
sab 3 lug 2021, 1:48

Grazie, ne provero' uno piu' piccolo, la bobina (0.18mH) l'ho provata ma il problema persiste
Giorgio

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2421
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14954Messaggio M.Ambrosini
sab 3 lug 2021, 8:04

giorbe ha scritto:
sab 3 lug 2021, 1:48
Grazie, ne provero' uno piu' piccolo, la bobina (0.18mH) l'ho provata ma il problema persiste
...e continuerà a persistere. L'apertura in un suono non la trovi con un supertweeter ma riguarda in grandissima parte la trasparenza della gamma media. Se a ciò si aggiunge che l'A7 è comunque un diffusore a tromba tra quelli meglio riusciti a fronte di un progetto in cui si è cercato di ottenere un certo equilibrio, temo che la tua sia una sorta di mission impossible. Le A7 così suonano...prendere o lasciare...e nel caso si decida di lasciare non mancano le possibili alternative...
Massimo

Avatar utente
myfisite
Site Admin
Messaggi: 1242
Iscritto il: sab 10 feb 2018, 15:13
Località: Prov. Milano

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14955Messaggio myfisite
sab 3 lug 2021, 9:55

Temo anche che avere un supertweeter esterno al cabinet introduca problemi insormontabili di diffrazione (che rendono quindi l'emissione maggiormente individuabile). Forse si può provare a mitigarli con una grossa griglia metallica che integra tutto il frontale tipo Dahlquist DQ10.
Marco A.

Avatar utente
giorbe
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 18 nov 2019, 15:56

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14957Messaggio giorbe
dom 4 lug 2021, 8:58

Ho provato ad orientare i tweeter verso l'alto, il problema si riduce ma non scompare. Causa persa.

Grazie Massimo. Se la chiarezza della gamma media e' la chiave dell'informazione spaziale (non lo avrei mai pensato) volevo chiederti se hai un'opinione sulla frequenza del crossover, o qualche prova che faresti, a naso. Altec vendeva le A7 con una varieta' di tagli, 500, 800Hz. Al momento ho 800Hz butterworth 12db sui bassi e 18db sugli alti. Gli alti sono invertiti di fase.
Il crossover e' un dsp, molto facile da cambiare.

Per le alternative, qui da me si trovano Dahlquist, Boston, Ads (Braun). Comprai le altec 12 anni fa e volevo finalmente usarle, almeno per un po'.
Giorgio

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2421
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14958Messaggio M.Ambrosini
dom 4 lug 2021, 9:14

Se la chiarezza della gamma media e' la chiave dell'informazione spaziale (non lo avrei mai pensato)
Per essere maggiormente chiari: la parola dietro cui tutto rotea è "TRASPARENZA"...quando in un sistema hai trasparenza associata a coerenza tra le gamme (ovvero accociata ad una risposta in frequenza sufficientemente lineare in ambiente) la gamma media assume libertà, scioltezza e massima apertura senza nessuna durezza o impuntamento e l'immagine ha massima ampiezza nelle tre direzioni.
giorbe ha scritto:
dom 4 lug 2021, 8:58
Altec vendeva le A7 con una varieta' di tagli, 500, 800Hz. Al momento ho 800Hz butterworth 12db sui bassi e 18db sugli alti. Gli alti sono invertiti di fase.
Il crossover e' un dsp, molto facile da cambiare.

Per le alternative, qui da me si trovano Dahlquist, Boston, Ads (Braun). Comprai le altec 12 anni fa e volevo finalmente usarle, almeno per un po'.
Purtroppo i dsp vanno in direzione contraria a tutto ciò che è CCI e comunque, prescindendo da questo, occorre conoscere diverse cose prima di azzardare consigli.
Do per scontato (dal momento che hai un quasi clone del v1700) che a te piaccia una sonorità libera e non "costretta"...ma serve sapere anche:
1) sorgente?
2) dimensione stanza?
3) hai i diffusori sul lato largo o sul lato stretto della stanza?
4) hai possibilità di porre i diffusori (non necessariamente Altec) a ridosso della parete di fondo?
5) il punto di ascolto (divano) quanto dista dalla parete alle tue spalle?

Non è un terzo grado Giorgio ma solo il numero minimo di cose da conoscere per poterti consigliare un'alternativa migliorativa alle A7 nel tuo ambiente.
Massimo

Avatar utente
giorbe
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 18 nov 2019, 15:56

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14962Messaggio giorbe
dom 4 lug 2021, 15:50

Capisco, quindi i medi non sono la "causa" ma la migliore indicazione di un sistema che funziona. Certo che posso rispondere, questa e' la tua professione, immagino che sia come chiedere ad un ingegnere una valutazione a naso di un architrave.

Ho disegnato una mappina della stanza, molto problematica, e aggiungo anche un soffitto un poco piu' basso come un cordolo di 70cm attorno alla stanza, per un condotto incassato che passa di li'.
La sorgente e' un raspberry-pi connesso wifi ad un file server e via USB a un dac topping D50, il dac e' poi connesso in analogico (rca) al crossover minidsp 2x4, un accrocco.

Nonostante l'accrocco di sorgente, volevo comunque dirti che si riesce a percepire la profondita', la disposizione degli strumenti, non e' malaccio (sono sorpreso anch'io) e ascoltare le A7 e' molto divertente. La riproduzione e' abbastanza buona da capire che i tweeter la rovinano.

La stanza e' di 6,40mt sul lato dove sono le casse, per 5,50mt in profondita', e ha una bella colonna quasi in mezzo, la vedi sullo schemino.

Eh si', il suono lo descrivi precisamente, e quale altro suono potrebbe piacere ad alcuno?
stanza.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Giorgio

Avatar utente
giorbe
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 18 nov 2019, 15:56

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14963Messaggio giorbe
dom 4 lug 2021, 17:25

myfisite ha scritto:
sab 3 lug 2021, 9:55
Forse si può provare a mitigarli con una grossa griglia metallica che integra tutto il frontale tipo Dahlquist DQ10.
Grazie, potrei provare con del panno acustico 'drappeggiato' in fronte alle trombe e tweeter, e vedere se succede qualcosa.
Giorgio

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 2421
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14965Messaggio M.Ambrosini
dom 4 lug 2021, 21:00

giorbe ha scritto:
dom 4 lug 2021, 17:25
myfisite ha scritto:
sab 3 lug 2021, 9:55
Forse si può provare a mitigarli con una grossa griglia metallica che integra tutto il frontale tipo Dahlquist DQ10.
Grazie, potrei provare con del panno acustico 'drappeggiato' in fronte alle trombe e tweeter, e vedere se succede qualcosa.
Non è la stessa cosa di una griglia (che comunque andrebbe pure fissata alla cassa...) e comunque poi inizieresti a sentire sì qualche miglioramento ma anche maggiormente i difetti delle A7...non la vedo personalmente come una strada molto percorribile in tal caso.
Tornando a noi...lo spazio utile per i diffusori per evitare la colonna centrale è quindi di circa 3m giusto? Strettine direi...e soprattutto con una cassa a ridosso della parete destra: non mi stupisco che tu prediliga la scelta di un diffusore con emissione a tromba sul medioalto in quanto a fronte della maggiore direttività ti limita i problemi di perdita di definizione dovuti alla prima riflessione su tale parete...immagino però che sul basso dovrai correggere la risposta a fronte dell'esaltazione dovuta ad una cassa in angolo (sempre che il disegno rispecchi le effettive condizioni di installazione)
Massimo

Avatar utente
giorbe
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 18 nov 2019, 15:56

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14967Messaggio giorbe
lun 5 lug 2021, 16:03

Le A7 sono disposte come dal disegno. E il centro delle casse e' distante circa 3mt, 2mt di spazio tra l'una e l'altra.
A dir la verita' per i bassi non saprei. Riesco ad individuare un contrabbasso abbastanza bene nello spazio. Non ho sentito molto il problema della definizione dei bassi, ho l'impressione che la enorme dimensione delle casse e il fatto che le ascolti cosi' da vicino limitino il problema. Le A7 poi non vanno molto in basso. Il basso che c'e' comunque ha abbastanza carattere e timbrica, non e' un generico 'umpf' da reflex.

Per mitigare il problema della parete, per gli alti, ho appeso una tenda che copre il muro, non molto pesante ma neanche troppo leggera. Tra la tenda e la direttivita' delle trombe, come hai detto te, penso che funzioni, l'immagine non e' male. In genere si ha la senzazione che le casse spariscano dalla riproduzione.

Ho aggiornato la mappa, e' piu' precisa.
stanza.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Giorgio

Avatar utente
giorbe
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 18 nov 2019, 15:56

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 14984Messaggio giorbe
mar 13 lug 2021, 12:35

Ho ascoltato con piu' attenzione, ecco i difetti.

I bassi piu' bassi sono effettivamente sbilanciati e sfuocati. I bassi "meno bassi" invece sono a fuoco.
A volte se lo strumento ha un timbro prevalentemente sugli alti, come violino e flauto, l'immagine si "muove" a seconda delle frequenze emesse.
Un sassofono, un liuto, voci non di soprano, invece sono molto stabili nello spazio.
Anche le percussioni sono molto stabili.

Un altro difetto, che persiste da diffusore e diffusore, e che puo' essere dovuto sia alle elettroniche che alle registrazioni, e' la distorsione sui medioalti quando sono espressi ad alta intensita', come cori in pieni orchestrali (requiem di Mozart).

E in conclusione non ha quella quella qualita' libera di un sistema CCI, ma ci prova.
Giorgio

paride
Messaggi: 38
Iscritto il: mer 25 dic 2019, 10:50

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 15011Messaggio paride
sab 17 lug 2021, 12:45

prova a dirigere il supertw in alto o verso il muro dietro le casse e senti che succede

Avatar utente
giorbe
Messaggi: 28
Iscritto il: lun 18 nov 2019, 15:56

Re: supertweeter su altec a7

Messaggio: # 15029Messaggio giorbe
mar 20 lug 2021, 12:48

Si' ho provato. Il problema si riduce ma e' sempre presente, meglio senza i supertweeter. A questo punto penso che chi li usa abbia un crossover a tre vie, o non percepisca il problema.
Giorgio

Rispondi