Bass Trap Diy

Nozioni tecniche applicate in campo audio
nerone
Messaggi: 295
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:49

Bass Trap Diy

Messaggio: # 3145Messaggio nerone
mer 11 lug 2018, 22:25

Salve a tutti, vorrei realizzare un bass trap da mettere negli angoli, ho letto nen metodo di installazione di cuscini fatti di gomma piuma con diametro 30/35 cm, purtroppo in rete trovo solo diametri da 20/25 cm, secondo voi possono andare bene?
Qualsiasi consiglio è ben accetto.

pasgal
Messaggi: 167
Iscritto il: dom 1 lug 2018, 14:33
Località: Roccarainola (NA) 80030
Contatta:

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3146Messaggio pasgal
mer 11 lug 2018, 23:30

Ti consiglio di farlo misto, ossia la parte esterna in compensato di mezzo cm., ridurrai maggiormente i bassi dato che è difficile scendere sotto i 100 hertz (ora non ricordo bene tutto) col solo assorbente, inoltre con la parte esterna liscia, non assorbiresti le medio alte che magari non sono un problema per te.
Pasquale

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 1056
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3147Messaggio M.Ambrosini
gio 12 lug 2018, 7:15

pasgal ha scritto:
mer 11 lug 2018, 23:30
inoltre con la parte esterna liscia, non assorbiresti le medio alte che magari non sono un problema per te.
Da quello che è la mia personale esperienza sia con i tubi in gomma piuma puri e sia con i tube traps (che per metà circonferenza sono rivestiti con un foglio di mylar ben più sottile del mezzo centimetro di compensato di cui fai cenno) è decisamente in favore dei tubi in gomma piuma. Sul basso fai ben poco comunque con questi espedienti mentre la grande utilità degli stessi è quello di ridurre l' entità delle modali (e quindi la definizione del suono) anche e soprattutto in gamma medioalta (al di sopra della frequenza di Schroeder)...da cui migliora anche l'intelleggibilità del basso. Se hai una modale fondamentale a 50Hz o metti mobili di una certa (rilevante) dimensione oppure semplicemente te la tieni :)
Massimo

pasgal
Messaggi: 167
Iscritto il: dom 1 lug 2018, 14:33
Località: Roccarainola (NA) 80030
Contatta:

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3148Messaggio pasgal
gio 12 lug 2018, 8:22

M.Ambrosini ha scritto:
gio 12 lug 2018, 7:15
Da quello che è la mia personale esperienza sia con i tubi in gomma piuma puri e sia con i tube traps (che per metà circonferenza sono rivestiti con un foglio di mylar ben più sottile del mezzo centimetro di compensato di cui fai cenno) è decisamente in favore dei tubi in gomma piuma. Sul basso fai ben poco comunque con questi espedienti mentre la grande utilità degli stessi è quello di ridurre l' entità delle modali (e quindi la definizione del suono) anche e soprattutto in gamma medioalta (al di sopra della frequenza di Schroeder)...da cui migliora anche l'intelleggibilità del basso. Se hai una modale fondamentale a 50Hz o metti mobili di una certa (rilevante) dimensione oppure semplicemente te la tieni :)
Si, dopo varie letture di esperienze altrui, articoli blog del settore, etc etc, mi sento di confermare che quella piccola pellicola fa poco. La membrana di mezzo cm, si muove proprio parecchio, va in compressione sule basse frequenze e riflette le medio alte.

Non sono un tecnico, quale tu sei, quindi non ho strumenti di lettura etc, quello che posso dire è che, all'epoca delle "Klipsch Cornwall III" il miglioramento alle mie orecchie, ed anche a quelle di mia moglie (soprano), era evidente.

Chiaramente un bell'armadio pieno di vestiti fa miracoli :D

Allego una foto per rendere l'idea. Non ho trovato il disegno del mio progetto, ma sarebbe simile a questo con l'esclusione della parte in tessuto. A partire dal lato muro: spazio vuoto 5 cm - lana roccia 10 cm. - spazio vuoto 5 cm - compensato mezzo cm.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Pasquale

emulatore
Messaggi: 309
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:33
Località: Torino

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3149Messaggio emulatore
gio 12 lug 2018, 8:57

Di seguito alcuni link interessanti:

http://www.audiocostruzioni.net/articol ... =%27640%27

http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t28992-diy-tube-traps

Cmq a rigor di logica mi pare di capire che un bass trap ben fatto dovrebbe avere diversi strati di materiali diversi e di buon spessore, fermo restando che uno dei materiali più efficaci in bassa frequenza è la lana di roccia, abbondante e ben compressa, ma occhio a non respirarne le polveri, usate una mascherina ben aderente al viso.

Si potrebbe usare la lana di roccia per la coibentazione delle canne fumarie, è molto densa e compatta.

Altra buona cosa sarebbe avere un'intercapedine d'aria all'interno del bass trap.
Emmanuele

nerone
Messaggi: 295
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:49

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3150Messaggio nerone
gio 12 lug 2018, 9:50

grazie a tutti, in passato ho letto un po' di tutto per realizzare un tube bass trap oppure simili a quelli realizzati da pasgal (solo in lana di roccia).
Nel frattempo ho messo negli angoli 2 coppie di sacco a pelo leggeri che chiusi nella loro custodia di plastica sembrano dei tube bass traps.
Volevo realizzare quelli indicati da Ambrosini purtroppo sono difficili da reperire.
Adesso sono indeciso se realizzate un bass trap simile a pascal, quello postato da emulatore potrei anche realizzarlo ma resta complicato fare la chiusura del tubo.
Ho già una rete metallica per costruire il tubo quindi avevo pensato di prendere un sacco di plastica, riempirlo di stoffa (indumenti vecchi di lana o cotone) e chiudere il tutto nella rete, sigillare il sacco e rivestire il tutto di tessuto, secondo voi può funzionare?

nerone
Messaggi: 295
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:49

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3152Messaggio nerone
gio 12 lug 2018, 10:10

dimenticavo, mia figlia doveva fare una festicciola a casa e per non farmi macchiare il tappeto che uso nella sala lo arrotolai e lo misi nell'angolo della stanza quasi vicino ai diffusori, il basso che usciva fuori era diverso, più secco e frenato ma cambiavano anche le medio alte, quest'ultime meno brillanti

Avatar utente
myfisite
Site Admin
Messaggi: 538
Iscritto il: sab 10 feb 2018, 15:13
Località: Prov. Milano

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3153Messaggio myfisite
gio 12 lug 2018, 10:15

Per i bass trap, provate a dare un'occhiata a questa pagina:
https://www.eurokustik.com/english/bass-trap.html
Marco A.

Avatar utente
myfisite
Site Admin
Messaggi: 538
Iscritto il: sab 10 feb 2018, 15:13
Località: Prov. Milano

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3154Messaggio myfisite
gio 12 lug 2018, 10:21

Sono disponibili in tre materiali con caratteristiche acustiche differenti:
- poliuretano espanso (PUR)
- tessuto
- basotect (formulazione della Basf a base di melammina)
Marco A.

Avatar utente
myfisite
Site Admin
Messaggi: 538
Iscritto il: sab 10 feb 2018, 15:13
Località: Prov. Milano

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3155Messaggio myfisite
gio 12 lug 2018, 10:34

Differenze di assorbimento per fogli di spessore 30mm e 50mm.

Poliuretano espanso:

Immagine

Basotect:

Immagine
Marco A.

pasgal
Messaggi: 167
Iscritto il: dom 1 lug 2018, 14:33
Località: Roccarainola (NA) 80030
Contatta:

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3160Messaggio pasgal
gio 12 lug 2018, 11:46

nerone ha scritto:
gio 12 lug 2018, 10:10
dimenticavo, mia figlia doveva fare una festicciola a casa e per non farmi macchiare il tappeto che uso nella sala lo arrotolai e lo misi nell'angolo della stanza quasi vicino ai diffusori, il basso che usciva fuori era diverso, più secco e frenato ma cambiavano anche le medio alte, quest'ultime meno brillanti
ecco perchè devi evitare stoffe, asciugamani o cose varie ma solo pannello di compensato morbido, flessibile (mezzo cm), perchè non assorbe niente della medio alta, comportandosi come la faccia riflettente di un muro.

myfisite ha scritto:
gio 12 lug 2018, 10:15
Per i bass trap, provate a dare un'occhiata a questa pagina:
Uno dei miei problemi, quando mi relaziono a distanza (forum, messaggistica et similia), è quello di farmi sempre problemi, ossia non voglio essere inteso come il tizio pieno di spocchia, o che sa tutto, tutt'afatto mi piace solo dire il mio parere, giusto o errato che sia.

Scusa la premessa ma non voglio diventare antipatico a nessuno, qui ci sto bene.

Secondo me con i tube trap che consigli, non scenderai mai nella bassa che da fastidio, di solito il rigonfiamento (che oggi non ho più, anche perchè non ho più quel tipo di casse) che da fastidio è al di sotto dei 100 hz, rigonfiamenti che senza membrana non riesci ad attutire, a meno che non uso strati talmente grandi da risultare invadenti alla vista ed utilizzabili solo in grandi saloni, visto che spesso (in base ad un calcolo che trovi anche online e di cui ora non ricordo la formula) devono essere posizionati non proprio lontano dalla vista e con altezze invasive.
Pasquale

Avatar utente
myfisite
Site Admin
Messaggi: 538
Iscritto il: sab 10 feb 2018, 15:13
Località: Prov. Milano

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3168Messaggio myfisite
gio 12 lug 2018, 14:14

Non c'è nessun problema a chiarire la discussione. L'opener dice di trovare in rete gommapiuma solo di diametro 20/25cm perciò ho indicato chi ha disponibili i cilindri da 30 cm. Non ho mai scritto ne' sostenuto che siano particolarmente efficaci sotto i 100Hz anche perché le mie esperienze coincidono con quelle di Massimo quindi ho preferito indicare un prodotto analogo.
M.Ambrosini ha scritto:
gio 12 lug 2018, 7:15
Da quello che è la mia personale esperienza sia con i tubi in gomma piuma puri e sia con i tube traps (che per metà circonferenza sono rivestiti con un foglio di mylar ben più sottile del mezzo centimetro di compensato di cui fai cenno) è decisamente in favore dei tubi in gomma piuma. Sul basso fai ben poco comunque con questi espedienti mentre la grande utilità degli stessi è quello di ridurre l' entità delle modali (e quindi la definizione del suono) anche e soprattutto in gamma medioalta (al di sopra della frequenza di Schroeder)...da cui migliora anche l'intelleggibilità del basso. Se hai una modale fondamentale a 50Hz o metti mobili di una certa (rilevante) dimensione oppure semplicemente te la tieni :)
Per dare sostegno tecnico a quanto affermato da Massimo vediamo che con i materiali di tipo gomma piuma sotto ai 100Hz succede poco:

Immagine
Marco A.

Avatar utente
myfisite
Site Admin
Messaggi: 538
Iscritto il: sab 10 feb 2018, 15:13
Località: Prov. Milano

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3169Messaggio myfisite
gio 12 lug 2018, 14:15

Ma se andiamo a vedere le modali... :)

Immagine
Marco A.

Avatar utente
myfisite
Site Admin
Messaggi: 538
Iscritto il: sab 10 feb 2018, 15:13
Località: Prov. Milano

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3170Messaggio myfisite
gio 12 lug 2018, 14:32

Nulla toglie ovviamente che altre soluzioni di tipo differente possano funzionare in modo similmente efficace.
Marco A.

nerone
Messaggi: 295
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:49

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3171Messaggio nerone
gio 12 lug 2018, 16:01

a questo punto non essendo un esperto resto più confuso di prima :D
Secondo le vostre esperienze quali sono i migliori?
Tenete conto che la mia sala è già piena di tende (parete laterale e dietro alle spalle) quindi come specificato nel metodo di installazione bisogna avere una parete contrapposta libera, ecco perché volevo cimentarmi nella costruzione di un tube bass trap

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 1056
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3174Messaggio M.Ambrosini
gio 12 lug 2018, 20:19

pasgal ha scritto:
gio 12 lug 2018, 11:46
ecco perchè devi evitare stoffe, asciugamani o cose varie ma solo pannello di compensato morbido, flessibile (mezzo cm), perchè non assorbe niente della medio alta, comportandosi come la faccia riflettente di un muro.
Un ambiente riflettente sulla medioalta ha tempi di riverbero che possono essere considerevolmente alti con conseguenza mancanza di definizione, tuttavia è cosa piuttosto frequente scambiare per "armonia" quello che è in realtà è un eccesso di riverbero sul medioalto.
di solito il rigonfiamento (che oggi non ho più, anche perchè non ho più quel tipo di casse) che da fastidio è al di sotto dei 100 hz, rigonfiamenti che senza membrana non riesci ad attutire
A volte è sufficiente lasciare la porta accostata (socchiusa) per avere un effetto simile :)
Massimo

nerone
Messaggi: 295
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:49

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3177Messaggio nerone
gio 12 lug 2018, 21:31

con la porta aperta che tra l'altro è a fianco al diffusore, il suono cambia notevolmente, è più aperto con i bassi abbastanza controllati.
Adesso provo con dei cuscini dell'armadio a ponte, questi sono abbastanza grandi ma sono fatti a forma di triangolo tipo l'immagine che posto qui, senza buchi

https://www.zetastylestore.it/44-bass-t ... 30-cm.html

il tessuto è di cotone, può andare bene?
Adesso non posso provare in quanto ho un concerto sotto casa e con tutte quelle basse il mio amplificatore sembra suonare come una radiolina :D

pasgal
Messaggi: 167
Iscritto il: dom 1 lug 2018, 14:33
Località: Roccarainola (NA) 80030
Contatta:

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3178Messaggio pasgal
gio 12 lug 2018, 21:56

nerone ha scritto:
gio 12 lug 2018, 16:01
a questo punto non essendo un esperto resto più confuso di prima :D
Secondo le vostre esperienze quali sono i migliori?
Tenete conto che la mia sala è già piena di tende (parete laterale e dietro alle spalle) quindi come specificato nel metodo di installazione bisogna avere una parete contrapposta libera, ecco perché volevo cimentarmi nella costruzione di un tube bass trap
va bene un po' tutto, più si riempie la stanza meglio è, come diceva anche Massimo, se non erro, un grande armadio con vestiti nell'interno, sono i benvenuti e fanno.
M.Ambrosini ha scritto:
gio 12 lug 2018, 20:19
Un ambiente riflettente sulla medioalta ha tempi di riverbero che possono essere considerevolmente alti con conseguenza mancanza di definizione, tuttavia è cosa piuttosto frequente scambiare per "armonia" quello che è in realtà è un eccesso di riverbero sul medioalto.
A volte è sufficiente lasciare la porta accostata (socchiusa) per avere un effetto simile :)
Sono certo sia come dici ;)
nerone ha scritto:
gio 12 lug 2018, 21:31
con la porta aperta che tra l'altro è a fianco al diffusore, il suono cambia notevolmente, è più aperto con i bassi abbastanza controllati.
Adesso provo con dei cuscini dell'armadio a ponte, questi sono abbastanza grandi ma sono fatti a forma di triangolo tipo l'immagine che posto qui, senza buchi

https://www.zetastylestore.it/44-bass-t ... 30-cm.html

il tessuto è di cotone, può andare bene?
Adesso non posso provare in quanto ho un concerto sotto casa e con tutte quelle basse il mio amplificatore sembra suonare come una radiolina :D
Sicuramente fanno, starà alle tue orecchie "vedere" se in meglio o in peggio, a mio avviso, posti negli angoli, bassi fanno sempre bene.
Pasquale

emulatore
Messaggi: 309
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:33
Località: Torino

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3184Messaggio emulatore
ven 13 lug 2018, 8:25

M.Ambrosini ha scritto:
gio 12 lug 2018, 20:19
di solito il rigonfiamento (che oggi non ho più, anche perchè non ho più quel tipo di casse) che da fastidio è al di sotto dei 100 hz, rigonfiamenti che senza membrana non riesci ad attutire
A volte è sufficiente lasciare la porta accostata (socchiusa) per avere un effetto simile :)
Non ho capito a cosa ti riferisci Massimo.
Lasciando la porta socchiusa ottieni un rigonfiamento in basso?
con la porta aperta che tra l'altro è a fianco al diffusore, il suono cambia notevolmente, è più aperto con i bassi abbastanza controllati.
Nerone, anch'io ho uno dei diffusori (il dx) vicino alla porta, a circa 1 metro.
Aprendo troppo la porta però temo che ci sarebbero troppe riflessioni.
Emmanuele

nerone
Messaggi: 295
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:49

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3187Messaggio nerone
ven 13 lug 2018, 9:02

no no anzi, con la porta aperta si sente proprio meglio con bassi meno gonfi.
Ho una sala a forma di L, i diffusori sono posizionati sulla parete più corta dove c'è questa benedetta porta grande (che separa un ingresso grande dalla sala), se la apro è come se la parete prende la stessa misura di quella opposta e il suono migliora di molto, purtroppo quando ci sono i familiari a casa resta chiusa per non disturbare.

emulatore
Messaggi: 309
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:33
Località: Torino

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3189Messaggio emulatore
ven 13 lug 2018, 9:25

nerone ha scritto:
ven 13 lug 2018, 9:02
no no anzi, con la porta aperta si sente proprio meglio con bassi meno gonfi.
Ho una sala a forma di L, i diffusori sono posizionati sulla parete più corta dove c'è questa benedetta porta grande (che separa un ingresso grande dalla sala), se la apro è come se la parete prende la stessa misura di quella opposta e il suono migliora di molto, purtroppo quando ci sono i familiari a casa resta chiusa per non disturbare.
Peccato per la disposizione sul lato corto.
L'ideale sarebbe sul lato lungo e in posizione decentrata.
Di quanto apri la porta? Giusto qualche centimetro ?
Io evito di aprirla troppo perchè essendo piuttosto vicina al diffusore dx ho paura che rifletta le medio alte in maniera innaturale, avendo tra l'altro una porzione in vetro.
Oggi pomeriggio farò una prova aprendo totalmente la porta in modo da metterla alle spalle del diffusore dx.
Più che altro nella mia stanza (4x3) sul basso ho alcuni problemi con le 850 anche se ultimamente sono riuscito a migliorarle di molto la situazione.
Con le Telefunken appena prese invece, che tra l'altro devo distanziare 20/25 cm dalla parete di fondo, il basso appare incredibilmente coerente su tutto lo spettro senza picchi particolarmente fastidiosi.
Le modali della mia stanza al momento sembrano avere maggior simpatia per le Telefunken :D
Emmanuele

nerone
Messaggi: 295
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:49

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3191Messaggio nerone
ven 13 lug 2018, 9:44

ho posizionato i diffusori sulla parete più corta (più di 5 mt) in quanto è l'unica senza finestre a parte quella laterale con la porta grande a 2 battenti, una parete laterale e quella alle spalle sono di circa 6 e 7 mt purtroppo tutte finestrate, ecco perché dicevo piene di tende.
Quindi i diffusori sono posizionati circa come da metodo di installazione, il sx è più vicino alla parete il dx è simile alla distanza che ho con la porta aperta fino alla parete laterale dx, non so se mi sono spiegato :D

emulatore
Messaggi: 309
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:33
Località: Torino

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3193Messaggio emulatore
ven 13 lug 2018, 10:28

Chiarissimo ;)
Emmanuele

Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 1056
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3198Messaggio M.Ambrosini
ven 13 lug 2018, 13:36

emulatore ha scritto:
ven 13 lug 2018, 8:25
Non ho capito a cosa ti riferisci Massimo.
Lasciando la porta socchiusa ottieni un rigonfiamento in basso?
Al contrario. Rispetto ovviamente alla condizione in cui è chiusa.
Massimo

nerone
Messaggi: 295
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:49

Re: Bass Trap Diy

Messaggio: # 3202Messaggio nerone
ven 13 lug 2018, 15:02

Questo può andare bene? Ho tolto il tessuto per mettere in evidenza il materiale.
20180713_145419-774x1032.jpg
20180713_145455-774x1032.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi