Pagina 1 di 1

Tastiere meccaniche: qualche appassionato?

Inviato: lun 7 mag 2018, 10:32
da fantabaffo
Da qualche tempo mi sto interessando di tastiere meccaniche, soprattutto quelle prodotte dagli albori dell'informatica fino agli anni '90.
Ho una piccolissima collezione di tastiere (che uso, una in ufficio e le altre a casa), e ci sono un paio di modelli purtroppo ormai costosi che spero di trovare nel tempo. Allego un paio di foto delle più interessanti: come vedete le IBM (con meccanismi Buckling Springs) sono le mie preferite :D

Re: Tastiere meccaniche: qualche appassionato?

Inviato: lun 7 mag 2018, 10:49
da fantabaffo
IMG_20180507_32953.jpg

Re: Tastiere meccaniche: qualche appassionato?

Inviato: mar 8 mag 2018, 9:15
da myfisite
Ne avevo un paio come quella in alto nella prima foto. Le ho regalate. :)
Unicomp ne produce ancora di simili.

Re: Tastiere meccaniche: qualche appassionato?

Inviato: mar 8 mag 2018, 10:08
da fantabaffo
Unicomp ha rilevato tutto l'impianto produttivo di Lexington di IBM, dunque produce con gli stessi macchinari; solo i materiali dei tasti sono un po' meno di qualità. Il problema è che l'importazione dall'america costa quasi quanto l'acquisto, ed a quel prezzo è meglio trovare qualcosa di "storico" che si rivaluta anziché perdere valore...

Dimenticavo! La più "CCI compilant" del gruppo è quella in basso nella prima foto (purtroppo anche la meno utilizzabile, per via del layout davvero obsoleto); ha due differenze sostanziali con le altre: 1) la parte inferiore dello chassis è in acciaio verniciato e quella superiore in plastica verniciata 2) elettronicamente è più semplice: usando il vecchio protocollo unidirezionale XT, manca della schedina con i 3 LED in alto a dx, e dei relativi cablaggi...

Re: Tastiere meccaniche: qualche appassionato?

Inviato: mer 9 mag 2018, 9:25
da myfisite
Dici che è quello? Ora che l'hai fatto notare, mi è venuto in mente che ho collegato al pc ben suonante (di cui ho parlato in altro thread) una vecchia tastiera Mitsumi con fondo in metallo (imitazione economica con tasti a molla delle IBM meccaniche). Sarà anche per quello che suona un po' meglio? Appena ho tempo farò qualche prova.

Re: Tastiere meccaniche: qualche appassionato?

Inviato: mer 9 mag 2018, 13:53
da fantabaffo
Mi sono accorto del suono molto ricco e raffinato quando ho installato il PC (con V30 e Minibox 50) e la tastiera IBM XT; sostituendola poi con le altre, il suono è peggiorato, pur rimanendo gradevole.
Va detto che la posizione della tastiera, come da foto, è proprio in mezzo dove si ascolta; tuttavia, quella che suona meglio è anche quella che ha più "vibrazioni" metalliche che, solitamente, potrebbero compromettere la qualità sonora.

Immagine