Sanità e libera professione

Dove fare quattro chiacchiere al di la dell'audio - Off-topic
iopoipoi
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 12:09
Località: Milano

Re: Sanità e libera professione

Messaggio: # 992Messaggio iopoipoi
lun 26 mar 2018, 17:46

ma quale discorso di lana caprina Filippo, ma quale scarso peso, le pensioni hanno un enorme peso elettorale infatti la riforma l'ha fatta un governo tecnico e sono argomento continuo di diatribra

io è da quando ho memoria politica che sento parlare di pensioni, ma ha senso un paese che si interroga sulle pensioni per sempre? Fa anche capire dov è il peso della riflessione, invece che sul futuro, sull'innovazione, su come affrontare la contemporaneità..no, le pensioni, questo è un elemento che fa capire lo stato di un paese meglio di tanti altri..

detto ciò, non c'è molto da capire, non è che a livello macro il bilancio dello stato sia diverso da quello di casa tua. Però chissà perchè, quando le cose da personali diventano collettive sparisce qualsiasi senso di responsabilità, è un fenomeno antropologico credo. noi qui sul suono spacchiamo il capello in nove, ma poi siam pronti a seguire le scie chimiche, è un fenomeno di cui non mi capacito.

tiro u npò i concetti, giusto per capirci, prendo te a caso, scusa ovviamente per la generalità e anche se uso riferimenti che possono essere dolorosi o attinenti a una realtà che non conosco, mi auguro di non toccare tematiche per te dolore e nel caso mi scuso in anticipo:

Tu hai entrate per 100 e ogni mese hai costi per 110. tua nonna però ti ha lasciato qualche casa in affitto e hai entrate aggiuntive per 11, quindi ogni mese via in positivo per 1.
Succede però che tua moglie insiste per le vacanze alle maldive e tuo figlio vuole la macchina nuova. che fai? vai in banca e chiedi un prestito che ti viene concesso ,però ogni mese quell'uno va a pagarti la quota di debito. Succede anche che lo hai sottoscritto a tasso variabile perchè è più conveniente.
Un mese il tasso va su e tu hai qualche problema a pagare quell'1 che è diventato 1,2..che fai? Rinegozi aumentando il valore del prestito o dilazionando il pagamento.
Allo stesso tempo la macchina è da cambiare , e c'è da riandare in vacanza. Che fai non ci vai in vacanza? Crei malumori in casa? vuoi scontentare tutti? no.
Allora chiedi un uleteriore debito che a sua volta ti serve per pagare i nuovi e i vecchi debiti.
evai avanti così fino a quando fai debiti solo per pagarti i precedenti debiti etc etc
fino a quando qualcuno ti dice che per fare altri debiti non puoi più andare alle maldive o cambiare auto ogni 2 anni..e tu lì che fai?
Marco

Rispondi