OLED TV

Dove fare quattro chiacchiere al di la dell'audio - Off-topic
Rispondi
Filippo
Messaggi: 1499
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 21:49
Località: Salerno

OLED TV

Messaggio: # 616Messaggio Filippo
gio 15 mar 2018, 11:19

Ciao a tutti,
Riprendendo un invito vengo con piacere all'argomento. A dicembre del 2016 ho comprato, dopo un lungo periodo di incertezza su quale modello scegliere e stimolato da un'ottima offerta, il mio primo TV, un Samsung 55ks9000. Devo dire che ero abbastanza soddisfatto. Immagini molto belle e godibili, schermo curvo spettacolare, lo sport si vedeva benissimo con le opportune regolazioni, anche un grande audio secondo me, mancavano solo un po'di bassi, ma nel complesso sorprendente per un TV. L'avevo preso sapendo che prima o poi sarei passato ad un OLED. Il problema è che non immaginavo che avrei cambiato da lì a poco ahah. C'era st'oled che mi ronzava in testa, tutti a dire che era un altro pianeta rispetto agli LCD (quale il Samsung era), che avevano risolto i problemi dei modelli precedenti sul near Black, e preso dall'entusiasmo scatenato dal Samsung (pensavo: se un LCD si vede così figuriamoci un OLED) ho provato a mettere in vendita il tv. Siccome mi è arrivata un'offerta che mi permetteva di non perderci molto l'ho venduto e ho preso un LG 55 B6V, a detta di tutti il tv con il migliore rapporto qualità prezzo. Prima impressione: delusione....... Delusione perché i canali SD si vedevano peggio, la gestione del movimento peggiore, il dettaglio alle basse luci molto peggio, il rumore di fondo del pannello a volte fastidioso, eccessivo, audio peggiore, luminosità bassa..... Il Samsung a parte dei coni di luce negli angoli tipici degli LCD e la colorimetria troppo sparata soprattutto sul rosso problemi non me ne aveva dati. Col tempo il pannello OLED è migliorato, ha bisogno di un bel po'di rodaggio per migliorare, ma cmq alcuni difetti restano: dopo infiniti smanettamenti sono arrivato alla conclusione che l'immagine OLED è effettivamente superiore, almeno sulle fonti nobili, ma a patto di rassegnarsi a perdere dettaglio sulle basse luci. Se non si esagera con la luminosità effettivamente le immagini hanno un contrasto e una pienezza appaganti, ma le zone scure sono impastate e poco chiare nella maggior parte dei casi. Solo con alcuni blu ray di qualità evidentemente superiore anche le zone scure si vedono in maniera soddisfacente. Se si vuole aumentare il dettaglio alle basse luci bisogna aumentare la luminosità e allora l'immagine appare più slavata, meno contrastata, simile ad un LCD. La coperta è corta e le regolazioni non sono sufficientemente fini per ottimizzare l'immagine: con un solo click di luminosità in più o in meno si hanno cambiamento drastici (o troppo chiaro o troppo scuro). Da questo punto di vista Panasonic dovrebbe essere molto meglio, al prezzo di circa 500 euro in più. Questo almeno per il modello in questione è sicuramente anche per i modelli più costosi sempre LG di quell'anno. Nell'anno successivo (2017) come tutti gli anni, dicono di aver risolto i problemi dell'anno prima, ma non ci credo. Sembra che soprattutto Sony sia meglio da questo punto di vista, ma costa anche un millino di più. Insomma la gestione del near Black, nel televisore che proprio del Black fa il suo fiore all'occhiello, è un po' problematica, questo è il difetto più grande. Anche la gestione del movimento è un po' peggio rispetto al Samsung, e inoltre se fosse un po'più luminoso nemmeno guasterebbe. L'upscaling del Samsung pure resta migliore. Qualcuno dice che con la calibrazione la situazione migliora, ma la calibrazione, che al momento sembra cmq una cosa necessaria su tutti i TV per vedere in maniera corretta, costicchia....
Si diceva che in quest'anno ci sarebbe stato un upgrade tecnologico che invece sembra non esserci. Penso che prenderò un altro OLED per la casa dei miei genitori, dove vado spesso, ma solo quando avrò la certezza della risoluzione dei problemi suddetti. Per il momento, dopo l'iniziale pesante delusione, sono cmq abbastanza soddisfatto, ma non sono tutte rose.

iopoipoi
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 12:09
Località: Milano

Re: OLED TV

Messaggio: # 625Messaggio iopoipoi
gio 15 mar 2018, 12:49

Ciao Filippo, interessante, anch'io ho letto in giro lo stesso tranne un punto, la questione delle immagini in movimento non mi era mai capitata.
non ho esperienza diretta ma anch'io ho letto che Panasonic e Sony hanno processori migliori per la gestione dei near black, sulla luminosità è tutto in evoluzione.
Per lo scaler non saprei, cmq qui da noi essendo ancora la SD molto diffusa è forse uno degli aspetti da tener più presente se uno guarda i canali "classici", forse anche lì LG è un pò indietro? Interessante cmq, però io ho visto oled in azione con il contenuto giusto, ed è davvero una goduria!!!

io quasi quasi mi lancerei in un paragone OLED:LCD=CCI:noCCI
ammesso che mi ricordi come si scriveva e non confonda il tutto..che ignoranzaa

azzardato?
Marco

Filippo
Messaggi: 1499
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 21:49
Località: Salerno

Re: OLED TV

Messaggio: # 627Messaggio Filippo
gio 15 mar 2018, 13:25

Si per la gestione del movimento, l'upscaling e il near Black LG è un un po' indietro rispetto a Sony e Panasonic e tutti, solo con riferimento al movimento, non sono a livello degli LCD di fascia alta. Il migliore per l'upscaling sembra il Sony.
Il bistrattato Philips sembra il migliore lato gestione movimento.
Tornassi indietro mi sarei tenuto il Samsung e avrei aspettato la maturazione degli OLED....
Il fatto è che ci sono un sacco di imbecilli in giro che non facevano assolutamente emergere i problemi suddetti, tessendo solo Lodi.
É stata dura far ammettere l'esistenza di questi problemi ai sostenitori incondizionati degli OLED.
Si più le fonti sono nobili piu si vede in modo spettacolare, ma io che vedo soprattutto blu ray in HD i problemi li noto.
Il paragone cci ci sta e no, nel senso che anche gli apparecchi cci migliorano al migliorare della qualità della fonte, ma mi sembra vadano benissimo anche con contenuti non nobilissimi, come capita a me ascoltando da YouTube.
Insomma.....vince cci, mi sembra più versatile :)

Alfredo
Messaggi: 332
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:20
Località: Latina

Re: OLED TV

Messaggio: # 667Messaggio Alfredo
sab 17 mar 2018, 10:36

Senti , senza farla troppo lunga vengo dal pioneer Kuro al plasma che definizione a parte aveva pochi rivali. Sono giunto dopo aver girovagato a lungo al tuo stesso lg b556v , dicembre 2016. Non è che mi trovo tanto con i tuoi giudizi....secondo me da una pista abbondante a tutti i vari lcd sul mercato.
Opinione mia , naturalmente

Filippo
Messaggi: 1499
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 21:49
Località: Salerno

Re: OLED TV

Messaggio: # 673Messaggio Filippo
sab 17 mar 2018, 14:17

Io li ho avuti tutti e due a casa (OLED e LCD), tu?
Dopo attente valutazioni è quella l'idea che mi sono fatto. Prova a districare le zone scure nella maggior parte dei bluray e vedi cosa ottieni!! Se vuoi avere la stessa definizione delle zone scure di un LCD, alla fine si vede in modo simile (l'immagine si schiarisce e perde contrasto, perde quella marcia in più), con la differenza che l'lcd di fascia alta ha una migliore gestione del movimento e un migliore upscaling. Se andiamo su contenuti 4k il discorso può cambiare.
Non lo dico solo io ma anche gente che calibra, il dettaglio alle basse luci è scadente per un TV di quel livello.
Per non parlare della blocketizzazione che a volte si vede. Nemmeno questa hai notato?

Il Pioneer kuro a detta di molti è meglio del B6
Gestione movimento sicuramente meglio (come tutti i plasma, tecnologia top per il movimento), dettaglio alle basse luci probabilmente pure.

Alfredo
Messaggi: 332
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:20
Località: Latina

Re: OLED TV

Messaggio: # 681Messaggio Alfredo
sab 17 mar 2018, 16:31

Beh, come ti ho detto...non la penso così'. Pero' potrebbe pure starci che ti e' capitato un TV non perfetto per varie ragioni, io ad esempio non ho notato miglioramenti post rodaggio. Come ti dico ho ancora il kuro in casa, e l'' oled e' l'unico televisore che ne avvicina le prestazioni.

Filippo
Messaggi: 1499
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 21:49
Località: Salerno

Re: OLED TV

Messaggio: # 687Messaggio Filippo
sab 17 mar 2018, 20:12

Tutti gli OLED , almeno gli LG, hanno bisogno di rodaggio.....minimo 50 ore. Mi sembra strano che tu non abbia notato miglioramenti.
No il mio TV non ha nessun problema, e sul sito di avmagazine c'erano diverse persone che la pensavano come me.....
Cmq prendi un fermo immagine di una scena scura di un film HD, aumenta gradualmente la luminosità e vedrai che quando il dettaglio alle basse luci diventa soddisfacente l'immagine in generale avrà perso la bellezza che ha quando i dettagli scuri sono coperti.
L'ho studiata mooolto bene la cosa, non sai quanti smanettamenti ho fatto! Alla fine ho deciso deliberatamente di sacrificare un po' il near Black pur di avere la piena bellezza dell'immagine OLED, che è veramente spettacolare.
Io parlo soprattutto di blu ray.

Rispondi