Merito video o demerito audio?

Dove fare quattro chiacchiere al di la dell'audio - Off-topic
Rispondi
Mauro
Messaggi: 8
Iscritto il: gio 20 set 2018, 17:12

Merito video o demerito audio?

Messaggio: # 11078Messaggio Mauro
gio 5 mar 2020, 11:56

Mi sono sempre chiesto come mai la qualità video è andata sempre aumentando mentre la qualità audio no.
O meglio...la qualità video di un TV 4K è oggettivamente superiore ad un televisore anni 70 mentre la qualità audio è andata peggiorando in moltissimi casi.

Alfredo
Messaggi: 428
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:20
Località: Latina

Re: Merito video o demerito audio?

Messaggio: # 11079Messaggio Alfredo
gio 5 mar 2020, 12:04

Non è del tutto vero. Dal punto di vista cromatico i vecchi tubi catodici credo siano ancora il meglio, per non parlare dei plasma appena avvicinati dagli oled attuali. Certo erano schermi con meno definizione degli attuali. Ma direi che si potrebbe anche parlare della fotografia, il digitale supera il vecchio analogico solo sul contrasto , ma la plasticità e i colori delle vecchie pellicole...

Avatar utente
emulatore
Messaggi: 774
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 8:33
Località: Torino

Re: Merito video o demerito audio?

Messaggio: # 11080Messaggio emulatore
gio 5 mar 2020, 12:17

Mauro ha scritto:
gio 5 mar 2020, 11:56
Mi sono sempre chiesto come mai la qualità video è andata sempre aumentando mentre la qualità audio no.
O meglio...la qualità video di un TV 4K è oggettivamente superiore ad un televisore anni 70 mentre la qualità audio è andata peggiorando in moltissimi casi.
Sulla qualità video ci sarebbe tanto da dire.
Sarei curioso di confrontare, a parità di segnale, uno schermo a tubo catodico TOP di gamma (tipo un NEC) e un OLED attuale.
Diciamo che, non è che negli anni 70 le apparecchiature hifi erano tutte valide.
C'erano tantissime ciofeche.
Più che la qualità audio, si è perso l'approccio verso l'hifi.
Negli anni 70 si privilegiava l'hifi con componenti separati votati (sulla carta) alla massia qualità.
Oggi c'è un vero boom di speakers singoli attivi, a volte omnidirezionali, collegabili in bluetooth o wifi e che raramente si possono accoppiare in stereo.
E' l'approccio che ha peggiorato le cose.
Sulla qualità intrinseca degli apparecchi a mio avviso non ci si è discostati molto: anche oggi ci sono prodotti ben suonanti, altri meno.

Certo che quando si confrontano con un Grundig a posto........
Emmanuele

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 762
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Merito video o demerito audio?

Messaggio: # 11081Messaggio Gianfranco
gio 5 mar 2020, 12:31

Beh... Un buon OLED 4k HDR con trasmissioni UHD HDR native... Io mi accontento.

Sull'audio non saprei. Gli speaker integrati fanno tutti pena ma se si vuole il pannello ultrapiatto... Non c'è cassa e gli speaker sono piccolissimi. Dovete fare come me, ampli dedicato e casse Grundig...
Gianfranco

Filippo
Messaggi: 2016
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 21:49
Località: Salerno

Re: Merito video o demerito audio?

Messaggio: # 11082Messaggio Filippo
gio 5 mar 2020, 13:15

Forse si è sacrificata sull'altare della facilità di costruzione e dei minori costi la qualità in generale.
Perché i miglioramenti, se ci sono, sono pochi in considerazione del tempo passato.
Secondo me alla base di tutto ci sono motivazioni che esulano dalla qualità, altrimenti non si spiega, ad esempio, l'abbandono dei plasma.

Avatar utente
Gianfranco
Messaggi: 762
Iscritto il: ven 16 feb 2018, 15:10
Località: Realtà a bassa intensità

Re: Merito video o demerito audio?

Messaggio: # 11083Messaggio Gianfranco
gio 5 mar 2020, 13:18

Costruire un plasma 4k è un casino.
Gianfranco

Rispondi