Caso C e TL800 (i)

Accorgimenti e piccole modifiche per ottenere il meglio da progetti validi - Tricks to get the best out of good hi-fi equipments
Rispondi
Avatar utente
M.Ambrosini
Site Admin
Messaggi: 1603
Iscritto il: ven 9 feb 2018, 7:10
Località: Ravenna
Contatta:

Caso C e TL800 (i)

Messaggio: # 363Messaggio M.Ambrosini
gio 8 mar 2018, 9:12

Inviato: 18 Gen 2015 05:29 pm

Chi ha letto il metodo di installazione diffusori sa che si presuppone nella stesura di avere una stanza di ascolto simile al "caso A" o al "caso B" nella quale si abbiano a distanza utile tre pareti per potere estendere con tre rinforzi la risposta in frequenza in gamma bassa. In queste due circostanza applicando il metodo è possibile trovare "la quadra" nell'istallazione dei propri diffusori Grundig o delle DSL o di altri diffusori correttamente progettati ma non troppo estesi in gamma bassa.
Supponiamo però ora di avere il "caso C" ovvero una stanza in cui si hanno solo due (anzichè tre) pareti disponibili per rinforzo mentre la terza (quella alle proprie spalle) si trovi a ragguardevole distanza (superiore a 1,5m); è sicuramente un caso piuttosto frequente in soggiorni di ragguardevoli dimensioni e la scelta del diffusore deve quindi prevedere una maggiore estensione sul basso con al contempo il woofer posto in prossimità di una delle due pareti vicine (pavimento o parete di fondo). In tale circostanza le DSL si salvano solo se le pareti laterali sono pure a distanza utile per poter porre un calcolato terzo rinforzo altrimenti sono da evitare al pari di tutte le Grundig ad eccezione delle aktiv40 su piedistallo BF4 o delle aktiv50 a pavimento. Un'ulteriore eccezione la si ha con le 2500a se poste a piedistallo alto 45cm e addossate alla parete di fondo (ovvero quasi a contatto della medesima) mentre sui BF4 le 2500a non vanno bene contrariamente alle aktiv40 che, a fronte della loro equalizzazione, non vanno bene sollevate su piedistalli Bose...
La scelta sui diffusori passivi si limita quindi alle 2500a in una condizione di installazione che necessita di avere la parete di fondo "disponibile" per accogliere moooolto nelle vicinanze due diffusori di ingente mole. Ma...esiste un diffusore che non sfiguri rispetto ad un paio di aktiv40/50 modificate full CCI ma che al pari di queste sia installabile con, come parete vicina, il pavimento?
Esiste...si chiama Telefunken TL800.
Per per me il miglior diffusore passivo che ho ascoltato (al pari delle 2500a) per installazioni tipo "caso C" e che ho intenzione di proporre per impianti misti Grundig/LT che abbiano questo tipo di installazione.
A tutti gli effetti meritano 5 stelle se installate in tal modo...
Questo diffusore ha risonanza a 45Hz e quindi come estensione è piuttosto sovrapponibile alle aktiv40/50 che pur avendo risonanza circa 10Hz più in alto hanno però un'equalizzazione attiva che "pensa" ad estenderle maggiormente.
Sul medioalto...beh...con un full CCI alle spalle le TL800 sono da ascoltare!
_________________
Massimo


Un amico che ha una situazione del tipo C ha trovato pace con le 2500a Pro, come hai giustamente detto tu, su supporto alto 45 cm. Wink
_________________
Gianfranco


Massimo nelle lettere risponde ad Allessandro:
"Conoscendo la tua propensione (da fonico) ad un suono massimamente trasparente se hai un ambiente tipo "caso C" (a quel che mi pare di capire) sarei più propenso a suggerirti però le aktiv 30 modificate poste su piedistallo BF4...da ascoltare."
Questa mi è nuova rispetto a quanto scritto sino ad ora su questo argomento. Poichè il mio ambiente d'ascolto è del tipo C, oltre alle Aktiv 40, le 2500a pro con i supporti appropriati (che ascolto abitualmente) e le Telefunken TL 800 (introvabili), posso contare anche sulle Aktiv 30 su BF4 come le Aktiv 40? e con quali risultati.
Massimo mi interesserebbe molto approfondire questo argomento.

Bruno


A fronte dell'equalizzazione in gamma bassa anche le aktiv 30 si possono adattare al "caso C" a condizione indispensabile di porle sui BF4...semplicemente rispetto alle 40 hai un poco di estensione in meno sul basso ma sempre un ottimo suono.
Se vuoi i dettagli a confronto puoi sentire in MP Pietro e Angelo (pcorbis) che le hanno entrambe (modificate LT) appunto in una stanza classica di tipo C....e hanno pure le 2500a e le TL800 Smile
Ciao
_________________
Massimo


In riferimento a tale tipologia di stanza, partendo dal presupposto di una distanza tra le casse di circa 1,5 mi, entro quali misura le pareti laterali sono un rinforzo, ad esempio oltre 1,5 mt non sono più un rinforzo ?
Se inoltre le pareti laterali, in corrispondenza delle casse, corrispondono a da un lato una porta in legno e dall'altro una finestra con tenda, questo cambia qualcosa rispetto all'avere il muro ?
Sono tutti dubbi che, pur avendo letto il metodo d'installazione diffusori, non sono riuscito a chiarirmi.
Grazie.
Alfredo freddy54


In riferimento a tale tipologia di stanza, partendo dal presupposto di una distanza tra le casse di circa 1,5 mi, entro quali misura le pareti laterali sono un rinforzo, ad esempio oltre 1,5 mt non sono più un rinforzo ?
A 1,5m hai un rinforzo collocato a 344/15=23Hz ovvero proprio all'inizio della banda udibile (o meglio a quella che personalmente percepisco come tale). Una distanza, come da metodo, maggiore di 1,7m (rinforzo a 20Hz) si può ritenere fornisca un rinforzo pressochè inudibile. Con diffusori non a gamma intera può venire molto utile un terzo rinforzo posto all'estremo della banda audio: potresti trovare buona adattabilità anche con una box1500a ad esempio.

La tenda a queste frequenze può ben poco per cui essendo sia la finestra che la porta (supposte chiuse) paratie rigide pressochè non flottanti si comportano in modo molto simile a pareti riflettenti. La tenda viene utile invece per ridurre il riverbero in gamma medioalta...dipende ovviamente dalla consistenza della tenda stessa.
_________________
Massimo


Quindi 1500a prof con distanza di 1,5 mt tra loro e 1,44(misura esatta) dalle pareti laterali, invece la distanza tra le casse e la parete dietro di esse quale dovrebbe essere ? E l'altezza degli stand ?
freddy54


http://motxam.interfree.it/metodo.html
in fondo alla pagina trovi una tabellina con Qt e fr delle 1500a che puoi inserire nella tabella di calcolo per trovare le distanze. Eviterei di avere le laterali alla stessa distanza, meglio spostarsi di un 20cm verso una di esse per evitare l'equidistanza del punto di ascolto dalle medesime. Sono da provare anche le 2500a comunque: le modali della tua stanza potrebbero fare la differenza tra le une e le altre.
_________________
Massimo

Aggiorno questo topic relativamente al posizionamento delle TL800: la posizione migliore e che consente un eccellente riempimento della zona critica sul mediobasso è quella con diffusore ad immediato ridosso della parete di fondo senza inclinazione verticale ma direttamente a pavimento. Semplicemente fantastiche (...con un full CCI alle spalle) con tale posizionamento che sembrerebbe quello per cui tale diffusore è stato progettato a condizione di avere un tappeto dinanzi ai diffusori.
Per ottenere questo risultato serve la seconda serie della cassa che presenta attenuatore mid a 10 razze + la spugna in luogo del telaio/tela anteriore.

La spugna che serve è questa
Questo è l'epilogo a cui sono giunto...per chi vuole leggere la prima discussione tenuta sul forum a proposito di questo diffusore la trova qui

Massimo

Rispondi